Indietro
mercoledì 24 aprile 2024
menu
Calcio Eccellenza

Tropical Coriano-Sanpaimola 0-0

In foto: (Foto di Filippo Agostini)
(Foto di Filippo Agostini)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 19 mar 2023 20:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

TROPICAL CORIANO-SANPAIMOLA 0-0

IL TABELLINO
TROPICAL CORIANO (4-3-1-2): Bianchini; Guidi (44′ st Perazzini), Anastasi, Rossi, Ceccarelli; Mularoni (40′ st Carrer), Vagnarelli (31′ st Ariyo), Enchisi; Scarponi; Protino (31′ st Tamagnini), Cecchini (40′ st Marmo). A disposizione: Leardini, Luvisi, Bartolucci, Pierini. Allenatore: Scardovi.

SANPAIMOLA (4-3-1-2): Baldani; Landini, Succi, Mazza (48′ st Fiengo), Cerasuolo; A. El Bouhali, Sabbioni (39′ st Y. El Bouhali), Turrini (15′ st Fisconi); Derjai; Alessandrini, Bonavita. A disposizione: Lofiego, Venturoli, Graci, Gasparri, Scala, Carbone. Allenatore: Orecchia.

ARBITRO: Zampa di Cesena.
ASSISTENTI: Masciello di Ravenna e Giacomoni di Cesena.

AMMONITI: Guidi, Ceccarelli.

NOTE. Recupero: 1′ e 4′

CRONACA E COMMENTO
Un primo tempo di gestione e di controllo, una ripresa con più coraggio e determinazione dove è mancata solamente un pizzico di precisione. Alla fine, in un match per larghi simile a quello di sette giorni fa con il Progresso, è risultato ad occhiali.

I biancorossoblù anche oggi avevano di fronte una formazione di tutto rispetto: il Sanpaimola, terzo in classifica e in piena lotta per il secondo posto. Il bilancio alla fine è tutto sommato positivo, era fondamentale tornare a muovere la classifica dopo il doloroso K.O. di Diegaro e alla fine il punticino non è da buttare. Gara maschia e tosta, vista l’alta posta in palio, ma assolutamente corretta. Nella prima frazione regna l’equilibrio, i ritmi sono alti e capitan Anastasi e compagni controllano bene il temibile attacco ospite: le occasioni da rete sono davvero rare, da una parte e dall’altra.

Nella seconda, invece, i biancorossoblù ci credono maggiormente, vengono fuori alla distanza e creano diverse palle gol interessanti: come scritto sopra però, una volta giunti dalle parti di Baldani peccano di lucidità. Il primo a provarci è Scarponi, che al 18′ si libera bene e calcia, conclusione pericolosa deviata in corner. Un minuto dopo è Cecchini (buonissima e coraggiosa la prova del 2005, alla prima da titolare in stagione) a provarci, il suo tentativo è nuovamente ribattuto dalla difesa ospite. Poi al 24’Vagnarelli controlla da fuori, si alza la sfera e prova a sorprendere Baldani, tiro potente che si spegne alto sopra la traversa. La prima conclusione pericolosa del Sanpaimola si registra al 38′ su calcio da fermo: corner da sinistra di Alessandrini che assiste Bonavita, mancino pericoloso ma centrale, Bianchini c’è. Poi in pieno recupero è Derjai che si libera al tiro e calcia potente, Bianchini si tuffa e respinge.

Domenica il Tropical Coriano salirà a Forlì per sfidare il Futball Cava Ronco, un’altra delle sei finali che attendono i biancorossoblù da qui al 7 maggio.