Indietro
venerdì 14 giugno 2024
menu
Basket Serie D

La Fast Coffee Tigers torna in casa, arriva la forte Vignola

In foto: Il coach dei Villanova Tigers, Amadori, insieme al vice Ravello (Foto @Alfio Sgroi)
Il coach dei Villanova Tigers, Amadori, insieme al vice Ravello (Foto @Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 31 mar 2023 16:49 ~ ultimo agg. 16:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo due partite disputate lontano dalle mura di casa, vinte entrambe con merito, le “Tigri” ritornano finalmente a Villa Verucchio ospitando questa sera, venerdì, alla Tigers Arena la Pallacanestro Vignola, palla a due ore 21:15.

Mancano tre partite e il calendario vedrà impegnata Fast Coffee Villanova Tigers contro le tre squadre che, insieme ai biancoverdi, sono le favorite per l’approdo ai playoff, ovvero quelle che stanno dimostrando di avere maggiore continuità nei risultati e nelle prestazioni.

“Siamo in buon momento, riusciamo ad allenarci con tanta intensità e vedo i ragazzi molto attivi ed entusiasti – assicura il coach dei Tigers, Michele Amadori –. Non è il momento di fare calcoli, bisogna preparare le partite settimana per settimana, cercando di tenere alto il livello di concentrazione ed agonismo e curando il più possibile gli aspetti tattici”.

A Villa Verucchio arrivano i modenesi di Vignola, freschi vincitori su Podenzano.
“Vignola è una squadra ben allenata ed in salute, sarà una partita vivace e molto dinamica, così come lo era stata la gara d’andata, portata a casa solamente negli ultimi frangenti. Sto chiedendo ai ragazzi di giocare con maggiore fisicità, anche in allenamento, stimolando così la competizione e facendo venir fuori tutto il carattere, anche ai più giovani. Questo stasera sarà determinante, partite come queste non si vincono solamente col talento o con l’organizzazione di gioco, ci vuole la cosiddetta ‘tigna’ – ne è certo lo skipper Amadori – e anche un pizzico di malizia”.

Dopo due gare, si ritorna alla Tigers Arena.
“Abbiamo tanta carica e siamo contenti di tornare a giocare di fronte al nostro pubblico, perché ci trasmette grande energia e sappiamo quanto questo possa fare la differenza”.