Indietro
martedì 31 gennaio 2023
menu
Basket C Silver

Veni Basket-Dulca Santarcangelo 75-67

In foto: (Foto @Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 17 dic 2022 12:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Veni Basket-Dulca Santarcangelo 75-67 (19-20, 39-41, 53-49 75-67)

IL TABELLINO
Veni Basket: Pastore 17, Zanellati 6, Ramzani 21, Ghedini 3, Lenzi 10, Boughattas 2, Bulgarelli 16, Molli, Frignani, Riolo, All. Castriota.

Dulca Santarcangelo: Buzzone 8, James 18, Quaglia 22, Mulazzani 11, Rossi, Macaru 5, Bonfè 1, Benzi 2, Lombardi, Mari NE, Antolini. All.: Bernardi Ass.: Evangelisti, Miriello.

CRONACA E COMMENTO
La Dulca Santarcangelo scende sul campo di Veni Basket per la tredicesima giornata di campionato. La squadra allenata da coach Bernardi è priva del capitano Pesaresi fermo per un risentimento muscolare. Il quintetto Dulca Angels è: Bonfè, Mulazzani, Buzzone, James e Quaglia. Lo starting five clementino gioca bene in attacco trovando nei lunghi il proprio punto di forza. Gli Angels conducono tutto il primo quarto seppur concedendo troppi secondi tiri ai padroni di casa.

Nel secondo quarto è Veni che comincia bene e scappa sul +6. Un super Quaglia giganteggia in area e ricuce il gap sul 32 pari. I padroni di casa trovano il feeling giusto col canestro piazzando tiri importanti dalla lunga distanza. A fil di sirena secondo quarto però Macaru piazza la bomba del soprasso che manda le squadre negli spogliatoi sul 39-41.

Si segna poco nel terzo quarto con il tabellone fermo per diversi minuti. A sbloccare il risultato è Veni che impatta sul 41 pari salvo poi mettere la freccia e sorpassare gli Angels che subiscono la fisicità locale messa su tutto il campo.

Nel quarto quarto sono ancora i padroni di casa a condurre il gioco sfruttando le numerose palle perse degli Angels che tentano un’ultima reazione ma non riescono nell’impresa. A vincere è Veni in una partita maschia dove l’esperienza dei padroni di casa la fa da padrona. Termina così l’avventura nel 2022 della C Silver. Sperando di ritrovare i senior Rivali e Pesaresi nel nuovo anno già il 7 gennaio al PalaSGR contro CVD.