Indietro
menu
al centro commerciale

Ladri attenti al "sorriso". Fanno incetta di spazzolini elettrici

In foto: Repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 9 dic 2022 14:06 ~ ultimo agg. 18:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato una 23enne e un 31enne di origine rumena. La coppia, attorno alle 13,30 di mercoledì 7 dicembre, è entrata al centro commerciale “Le Befane” ed è stata notata da un responsabile della sicurezza aggirarsi con fare sospetto nel reparto profumeria del supermercato. I due, in pochi istanti, avevano prelevato dagli scaffali e nascosti in grandi buste per cibo surgelato un ingente quantitativo di dispositivi per spazzolini elettrici per poi scavalcare il cancelletto di una cassa chiusa.

Subito dopo avere varcato l’uscita la coppia è stata fermata dalla sicurezza e ha riconsegnato la merce rubata per un valore di oltre 2.700 euro. I due, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati tratti in arresto dalla pattuglia della Polizia giunta sul posto. Questa mattina il giudizio per direttissima.