Indietro
menu
Scatta mercoledì

Rivoluzione viabilità a Verucchio per agevolare l'uscita da scuola

In foto: la nuova viabilità a Villa Verucchio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 18 ott 2022 14:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una nuova viabilità per agevolare l’accesso e l’uscita dal polo scolastico di via Don Sturzo a Villa Verucchio. Dopo una presentazione pubblica ai residenti, entreranno in vigore da domani mercoledì 19 ottobre le novità viarie che interesseranno le vie Terracini, Marty e Guevara. Si tratta di una sorta di anello di scorrimento pensato per non far incrociare chi si dirige a scuola con chi la lascia

Con l’ordinanza 84/2022 da domani scatteranno le seguenti misure:
1. ‘istituzione del senso unico di marcia in via Marty nel tratto dall’intersezione con via Curiel all’intersezione in via E. Guevara (direzione verso il fiume Marecchia) al posto dell’attuale doppio senso di marcia;
2. l’istituzione del senso unico di marcia in via E. Guevara nel tratto dall’intersezione con via Marty fino all’intersezione con via Di Mezzo (direzione mare/monte) al posto dell’attuale doppio senso di marcia;
3. l’abrogazione della segnaletica di arresto (stop) in via Terracini all’intersezione con via Marty;
4. l’istituzione di segnaletica di arresto (stop) in via Marty all’intersezione con via Terracini;
5. l’istituzione dell’obbligo di svolta a destra in via Terracini all’intersezione con via Marty,
6. l’istituzione del divieto di accesso su via Marty per chi proviene da via Terracini;
7. l’istituzione del divieto di accesso su via Marty all’incrocio con via E. Guevara;
8. l’istituzione di segnaletica di dare precedenza su via Marty all’intersezione con via E. Guevara dal civico 9;
9. l’istituzione dell’obbligo di svolta a destra su via E. Guevara dal civico 9 di via Marty, come da planimetria allegata.

L’obiettivo – spiega l’assessore ai lavori pubblici e alla viabilità Andrea Cardinaliè creare una sorta di anello che dalla scuola conduca in Via Di Mezzo in pieno scorrimento: da qui l’eliminazione dello stop all’ingresso in via Marty per chi percorre via Terracini, con obbligo di svolta a destra lungo l’arteria che diventerà a senso unico e il senso unico su via Guevara. Questo per cercare di dare risposta ai problemi che da anni si registrano negli orari di ingresso e uscita, con un flusso di traffico che – a quanto accertato anche grazie a diversi sopralluoghi dell’Ufficio Tecnico – trova la maggiore criticità in via Fratelli Cervi e in via Di Vittorio, dove parte dei mezzi diretti verso le scuole si incrocia con parte di quelli che le lasciano provocando ingorghi e rallentamenti. Abbiamo illustrato la filosofia con un certo anticipo in un incontro con i residenti (in tanti da anni invocavano soluzioni di questo genere) trovando grande condivisione di fondo, vedremo, se come auspichiamo, la situazione migliorerà a vantaggio dell’intera comunità e della sicurezza dei bambini che vanno a lezione”.