Indietro
menu
le allegre note

"O Lux beatissima". Alla chiesa di San Lorenzo concerto per le vittime del centro21

In foto: la locandina
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 25 ott 2022 11:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche la musica può aiutare a ripartire, a riprendere in mano i fili di una matassa che il dolore sembra aver aggrovigliato in modo inestricabile. Domenica 30 ottobre alle 16,30 la chiesa parrocchiale di San Lorenzo in Strada ospita “O Lux Beatissima” un concerto per ricordare le sette vittime del terribile incidente in A4 il 7 ottobre. Protagonisti del pomeriggio “Le allegre note” e “Le note in crescendo” di Riccione dirette dal maestro Fabio Pecci e “Le Magiche note” di Volpago del Montello, comune del trevigiano.

Saranno presenti volontari del centro 21 e della cooperativa.