Indietro
menu
due progetti

Nuove sezioni e mensa, a Morciano interventi per la scuola col PNRR

In foto: dal FB del sindaco Ciotti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 3 ott 2022 10:28 ~ ultimo agg. 10:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Giunta comunale di Morciano di Romagna ha dato il via libera a due progetti nell’ambito dell’edilizia scolastica con l’approvazione degli accordi di concessione di due finanziamenti ottenuti grazie al posizionamento del Comune di Morciano di Romagna all’interno dei bandi legati al PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza). Ne dà notizia il sindaco Giorgio Ciotti.

Da un lato 480mila euro, stanziati dal Ministero dell’Istruzione, per l’ampliamento dell’asilo nido ‘Primi Passi’ di via Bucci, andando a realizzare una nuova sezione che potrà ospitare altri 25 bambini. I nuovi spazi assicureranno un tasso di copertura del servizio pari al 100 per cento della popolazione morcianese di età compresa tra i 6 e i 36 mesi, in linea con l’andamento degli attuali tassi di natalità. L’obiettivo è azzerare completamente le liste d’attesa, garantendo l’accesso all’asilo nido a tutti i bambini tra i 12 e i 36 mesi residenti nel territorio comunale e progressivamente abbassare l’età per la iscrizione. L’altro finanziamento, per un valore di 356mila euro, porterà alla realizzazione del nuovo edificio adibito a mensa per la scuola primaria ‘Lunedei’. In particolare il progetto prevedere l’edificazione di una nuova mensa, collegata all’edificio principale, che consentirà di utilizzare gli spazi così lasciati liberi per nuove attività didattiche. L’approvazione degli atti relativi ai finanziamenti consente all’amministrazione comunale di mettere in moto l’iter per la progettazione esecutiva (che verrà affidata alla società in house Anthea) e i lavori. Si punta a dare avvio ai lavori, in entrambi i casi, entro la primavera del 2023.