Indietro
lunedì 26 settembre 2022
menu
Porsche Carrera Cup Italia

Giorgio Amati torna in pista a Vallelunga per la seconda parte di stagione

In foto: Giorgio Amati (Photo by Giorgio Perottino/Getty Images for Porsche Italia)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 14 set 2022 09:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la lunga pausa estiva, Giorgio Amati è pronto nuovamente a scendere in pista per la seconda parte di stagione della Porsche Carrera Cup Italia: con tre appuntamenti già affrontati e tre round ancora da disputare, la sfida sul filo dei millesimi entra ora nella fase più “calda” con il primo meeting del “girone di ritorno” che si terrà questo weekend all’Autodromo Nazionale di Vallelunga “Piero Taruffi”, a 32 chilometri a nord di Roma.

“La pausa estiva è stata molto proficua per staccare la cosiddetta spina e caricare le batterie – racconta Giorgio Amati -: ho trascorso qualche settimana di riposo, mare e divertimento con la mia famiglia e i miei amici, ma finalmente torniamo… a fare sul serio! Sono contento di tornare in pista e per me è sempre speciale gareggiare su un circuito storico come quello di Vallelunga, anche se il ricordo del 2021 è dolceamaro. La scorsa settimana con il Team Ghinzani abbiamo disputato una giornata di test e, nonostante il tempo atmosferico non sia stato dei migliori, il feeling avuto è stato ottimo e abbiamo raccolto dati importanti per arrivare ai test pre-gara del giovedì con una buona base di partenza. Non vedo l’ora di calarmi nuovamente all’interno della mia 911 GT3 Cup e dare del gas per ottenere il miglior risultato possibile!”

A metà stagione e ancora sei gare totali da disputare, il campionato vede Giorgio Amati al terzo posto assoluto a quota 90 punti, grazie al suo arrivo in zona punti in tutte le gare disputate, compreso lo storico successo sulla pista di casa a Misano lo scorso 5 giugno.

L’azione partirà nella giornata di giovedì con i test collettivi e proseguirà venerdì con le consuete prove di novanta minuti a partire dalle 13.15. Le qualifiche scatteranno sabato alle 9.45, mentre Gara 1 è in programma alle 16.30. Infine, domenica i semafori di Gara 2 si spegneranno alle 12.

L’ingresso in circuito è gratuito sabato e domenica, ed è possibile seguire entrambe le gare in diretta su Sky Sport Arena (canale 204 di Sky) e in diretta streaming su www.carreracupitalia.it, con Gara 2 anche su Cielo – canale 26 del digitale terrestre.

Infine, è possibile seguire Giorgio anche sui propri canali social ufficiali: sia su Facebook (/giorgioamatiofficial) che su Instagram (@gio_ama_) con la pubblicazione di contenuti esclusivi delle storie e con video nei “reel”.