Indietro
menu
Century Riccione

Riccione lancia il Natale 2022: "la festa infinita"

In foto: un particolare della cartolina
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 13 ago 2022 14:05 ~ ultimo agg. 16:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Come ormai tradizione da alcuni anni, Riccione lancia a cavallo del Ferragosto la promozione degli eventi delle festività natalizie. Insieme agli auguri per il 15 agosto, la sindaca Daniela Aneglini ha inviato infatti agli operatori turistici l’invito a ritirare al Palazzo del Turismo la cartolina di Natale. “Non ho mai nascosto di apprezzare il prodotto “Natale a Riccione” – ammette la prima cittadina – e credo vada ripetuto, valorizzato e ampliato. Soprattutto in un’ottica di turismo che vive tutto l’anno”. Il titolo scelto dalla nuova amministrazione è “Century Riccione. Natale 2022. La Festa Infinita.” A fare da ulteriore cassa di risonanza delle festività, sarà la celebrazione del Centenario della Perla Verde. “Ho voluto rivolgere, grazie all’invio di questa cartolina, il mio invito a tutti gli ospiti a vivere con noi, tra qualche mese, la magia del Natale. Stiamo infatti lavorando affinché Riccione sia una città bella, accogliente e addobbata come i nostri ospiti si aspettano” ha concluso Daniela Angelini.

Il messaggio del Ferragosto di Daniela Angelini

Carissime/i,

Ferragosto è la nostra festa dell’estate. Una festa religiosa e popolare che fa parte della nostra tradizione e rappresenta il momento centrale della stagione estiva.

Quella che stiamo vivendo è l’estate della ripresa, dopo due anni difficili e complicati, la prima vera estate in cui sentiamo di essere davvero sulla buona strada per tornare a vivere come prima della Pandemia.

Questo augurio è rivolto ai turisti che hanno scelto la nostra città per passare le vacanze e a coloro che stanno lavorando per rendere Riccione accogliente e sicura per tutti: alle forze dell’ordine e alla nostra Polizia Locale, al personale sanitario e a chi è impegnato nelle strutture socioassistenziali, ai lavoratori e agli operatori del settore turistico.

A tutti i riccionesi il mio personale augurio in questo momento di festa, con la consapevolezza che, nei giorni che verranno dopo, dovremo ricordarci quanto solo insieme, uniti, possiamo affrontare le sfide che ci attendono per il futuro.

In questa fase delicata della vita del nostro Paese a causa dei rincari energetici, della guerra e del periodo post pandemico, infatti, solo con obiettivi e intenti comuni che mirino al bene e al benessere di tutti, possiamo affrontare e superare le difficoltà. Un appello che faccio a tutti, alle forze politiche, alle categorie economiche, ai singoli cittadini e cittadine, perché solo con la collaborazione e la condivisione possiamo fare di Riccione la città che sogniamo.

Ai nostri anziani l’augurio che possano trascorrere questa giornata in piena serenità e spensieratezza, in famiglia e con le persone care, dimenticando il periodo difficile che loro più di tutti hanno vissuto tra la preoccupazione per la salute e la solitudine che portava con sé  l’isolamento. A loro il mio pensiero più intenso, perché questa giornata sia veramente una festa di famiglia.

Alla nostra bellissima città e a tutti i cittadini, residenti e vacanzieri, l’augurio di un Ferragosto speciale, con l’auspicio che nel cuore di Riccione sia “estate” tutto l’anno.