Indietro
domenica 7 agosto 2022
menu
Calcio Serie C

Allenamento congiunto a porte chiuse: Perugia-Rimini 2-0

In foto: (Foto Rimini F.C.)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 30 lug 2022 22:28 ~ ultimo agg. 31 lug 19:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

PERUGIA-RIMINI 2-0

IL TABELLINO
PERUGIA: Gori, Righetti (22’ st Angori), Iannoni (38’ st Giunti), Vulikic (42’ st Cicioni), Vulic (38’ st Onishchenko), Melchiorri (22’ st Sulejmani), Curado, Casasola (30’ st Paz), Santoro (1’ st Lisi), Kouan (30’ st Lunghi), Sgarbi (38’ st Baldi). All. Castori.

RIMINI: Galeotti (1’ st Zaccagno), Rossetti (30’ st Marconi), Haveri (30’ st Acquistapace), Tanasa (1’ st Pasa), Pietrangeli (1’ st Allievi), Panelli (1’ st Antei), Laverone (33’ st Bianchi), Delcarro (22’ st De Rinaldis), Santini (37’ st Cherubini), Gabbianelli (1’ st Sereni), Piscitella (22’ st Tonelli). All. Gaburro.

RETI: 28’ pt Melchiorri, 13’ st Iannoni.

CRONACA E COMMENTO
Al centro sportivo Paolo Rossi allenamento congiunto a porte chiuse tra i padroni di casa del Perugia, che militano in serie B, ed il Rimini neopromosso in C.
Gaburro parte con Galeotti, Rossetti, Haveri, Tanasa, Pietrangeli, Panelli, Laverone, Delcarro, Santini, Gabbianelli e Piscitella.
Al 3’ Perugia pericoloso con un traversone dalle trequarti di Casasola per l’incornata di Melchiorri, Galeotti è reattivo.
Punizione di Vulic, Casasola impatta in qualche modo, la sfera sfila a lato.
Dall’altra parte del campo la conclusione su punizione di Gabbianelli è parata senza difficoltà da Gori.
Al 28’ Iannoni triangola con Melchiorri ed entra in area, nuovo scambio tra il 9 ed il 4 del Perugia, cross di Iannoni, Laverone di testa gli restituisce il pallone, assist di prima per Melchiorri, che di destro sblocca il punteggio. Grifoni in vantaggio.
Al 35’ Iannoni si mette in proprio, Galeotti ribatte, il tentativo di tap-in di Melchiorri non trova il bersaglio.
Al 40’ Gabbianelli da calcio piazzato trova la testa di Delcarro, Gori para senza patemi.
Si va all’intervallo con i padroni di casa avanti 1-0.

Girandola di cambi nell’intervallo: nel Rimini entrano subito Zaccagno, Pasa, Allievi, Antei e Sereni. Nel corso della seconda frazione subentreranno anche De Rinaldis, Tonelli, Marconi, Acquistapace, Bianchi e Cherubini.
Al 3’ il neoentrato Lisi lavora bene palla al limite dell’area, il suo tiro a giro sibila a lato.
Al 13’ gran palla di Lisi per Iannoni, che controlla e batte Zaccagno in diagonale. Perugia 2-Rimini 0.
Umbri ancora pericolosi sugli sviluppi di un corner: il colpo di testa di Kouan finisce a lato.
Poi Sulejmani recupera la sfera dopo un rimpallo, se la aggiusta e calcia, ma non trova il bersaglio.
Lisi e Paz dialogano a sinistra, cross basso, Antei svirgola, costringendo Zaccagno agli straordinari.
Si va vedere anche il Rimini: Cherubini a sinistra per Sereni, il cui tiro-cross percorre tutto lo specchio dell’area prima di finire a fondo campo.
È l’ultima emozione. Vincono i ragazzi di Castori 2-0. Ma visto il momento della preparazione e la forza dell’avversario sono positive le indicazioni per il tecnico dei biancorossi Gaburro.