Indietro
menu
Il 'colpo' di fine campagna

'Claudio è un grande'. Il sostegno di Jovanotti a Cecchetto

In foto: Jovanotti nel video
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 10 giu 2022 19:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il ‘colpo’ tenuto in serbo per le ultime ore di campagna elettorale. “Se siete a Riccione pensateci perché Claudio è un grande”. Lo dichiara Jovanotti in un video a sostegno della candidatura a sindaco di Claudio Cecchetto, il suo scopritore e mentore.

Questo il messaggio di Jovanotti, che arriva dopo il sostegno di altri personaggi dello spettacolo: “Ho conosciuto Claudio come fan, poi come mio produttore e manager. E da allora non ho mai smesso di pensare, di avere a che fare con un talento immenso nell’arte di fare squadra, nell’arte di organizzare le cose, nella capacità di visione.”  Dice Lorenzo “Voglio molto bene a Claudio. Sono debitore nei suoi confronti e grato. Sono il padrino di suo figlio, sono legatissimo a lui. In questa sua avventura come candidato sindaco di Riccione non posso che essere con lui in tutto come amico e anche come compagno di viaggio. So quanto è bello essere un compagno di viaggio di Claudio e so quanto ama Riccione. Claudio e Riccione per me sono un binomio inscindibile. Dalle estati all’Aquafan mi ha sempre trasmesso il suo amore per Riccione. Sebbene non sia nato a Riccione non aspettava altro che poter tornare in questo luogo dal quale lui non viene, ma al quale lui va. È come se Riccione fosse il suo destino. Il suo destino di uomo, di imprenditore e oggi di amministratore spero, perché potrebbe fare molto bene.  
La candidatura di Claudio non è una candidatura politica, ma una candidatura civica e se vogliamo anche un po’ creativa, artistica. Per cui non c’è città come Riccione che abbia a che fare con la creatività. Nella mia testa Riccione è creatività è la vitalità, è il turismo è la capacità dei Romagnoli di accogliere e di far vivere il turista sempre come se fosse a casa. Per me è sempre stato così. Io sono un innamorato della Romagna e anche di Riccione naturalmente. Se siete a Riccione pensateci, perché Claudio è un grande, è una grande persona e penso che possa far bene. Poi, naturalmente decidete voi, un abbraccio. Ciao Claudio, in bocca al lupo”.
Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO