Indietro
domenica 15 maggio 2022
menu
Baseball Serie A

Si conclude la prima fase: San Marino Baseball in casa del Crocetta

In foto: Doriano Bindi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 13 mag 2022 14:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Corre spedito, il campionato di Serie A. Nell’ultimo weekend dedicato alla prima fase, il San Marino Baseball viaggia verso Parma, dove troverà il Crocetta. Si gioca domani, sabato 14 maggio, con partite programmate alle 16 e alle 20.30.

Il Crocetta ha giocato fin qui un campionato che lo ha portato ai limiti della qualificazione alla Poule Scudetto. Con 8 vittorie e 4 sconfitte, la squadra emiliana è al momento quarta nel girone C ma non può più raggiungere matematicamente la seconda posizione. Sul monte i partenti più utilizzati sono stati Consuegra Almanza (2-1, 3.00), Zanchi (3-1, 1.50) e Bigliardi (1-1, 2.95), ma occhio anche a Guerra Ceballos (1-1, 2.30) e Dallatan (1-0, 2.81). Nel box più che lusinghiere le medie di Dentoni (393) e Piazza (386), bene anche Scala (317) e Alfinito (308).

San Marino, che sarà ancora senza Epifano, vuole crescere nella forma. Doriano Bindi, come sta la squadra?
“Bene, a parte Epifano. Lui riproverà la prossima settimana, ma al momento è out. Il Crocetta è una squadra giovane, brava e che gioca un buon baseball. Noi dobbiamo affrontare bene queste due partite in modo da prepararci al meglio alle sfide delle prossime settimane”.

Con la squadra adesso c’è anche André Rienzo. Come lo ha visto in allenamento?
“Si tratta di un lanciatore la cui carriera parla da sola. Ha un vasto repertorio ed è molto controllato. È chiaro che ancora non è al cento percento, ma nelle partite che varranno ci saprà dare una grossa mano”.

Quale sarà la rotazione dei pitcher domani?
“Continueremo con Quattrini e Quevedo, che si sono comportati bene come tutti i pitcher utilizzati la scorsa settimana (5 valide subite in due partite). Vogliamo giocare queste due partite col Crocetta col massimo della concentrazione”.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO