Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Campionato Sammarinese

La Folgore ritrova il successo e aggancia la Libertas

In foto: (@FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 12 mar 2022 20:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Maturano coppie di risultati identici nel sabato della 26a di campionato. Folgore e La Fiorita superano Murata e San Giovanni col punteggio di 3-0, mentre Fiorentino-Virtus e Cailungo-Libertas terminano entrambe 1-1.

Il netto successo dei campioni in carica contro il Murata, ancora una volta estremamente rattoppato, matura interamente nella ripresa: dopo un primo tempo piuttosto piatto, la Folgore alza i giri del motore e sblocca l’incontro al 73’ con Docente, che supera Benedettini dopo un pregevole scambio con Fedeli. Quest’ultimo sveste i panni di assist-man per quelli di bomber 5’ più tardi: lo stacco del 10 sul traversone preciso di Pasini vale il più classico dei gol dell’ex. Con i tre punti in ghiaccio, e a tempo pressoché scaduto, la Folgore usufruisce anche di un calcio di rigore: batte Dormi, che si fa respingere il tiro ma poi è lesto a ribadire in rete. L’episodio agita gli uomini in bianconero e a farne le spese è il capitano Valentini, espulso per proteste.

C’è un’espulsione anche in San Giovanni-La Fiorita: Berardi vede rosso al minuto 78’, quando ormai i buoi sono tutti scappati dalla stalla. A quel punto della gara, infatti, la squadra di Montegiardino aveva già costruito per intero il proprio successo, aprendo i conti con Guidi al 38’ e raddoppiando con Amati al tramonto della prima frazione. Il gol del definitivo 3-0 arriva al 70’ per opera di Pancotti. Fiorita che accorcia momentaneamente sulla capolista Tre Penne, in attesa che domani quest’ultima scenda in campo contro il Pennarossa.

Il successo della Folgore vale invece l’aggancio alla Libertas, che interrompe la mini-striscia negativa sì, ma senza ritrovare la vittoria. Finisce con un gol per parte in quel di Montecchio: il Cailungo sblocca il derby con Luca Cecchetti nelle prime battute di gara, poi Moretti riporta i granata sulla linea di galleggiamento prima dell’intervallo. La ripresa non riserva ulteriori scossoni, e così il Cailungo compie un altro piccolo passo verso la zona “calda” del Girone Unico, quella che vale l’accesso al Turno Preliminare, delimitata al momento dal San Giovanni e dal Domagnano, quest’ultimo in grado di scavalcare i Rossoneri, domani, in caso di successo sul Cosmos.

È 1-1 anche al “Crescentini” tra il Fiorentino e la Virtus. Gli uomini di Malandri, con il lutto al braccio per la scomparsa di un familiare di un dirigente (per lo stesso motivo la gara è stata preceduta da un minuto di silenzio), trovano un buon punto contro la quarta forza del Girone, per di più dovendo giocare senza lo squalificato Ben Kacem. Sono quelli di Acquaviva a sbloccare la gara al 66’ con Apezteguia, cui replica Castellazzi nel giro di 10’.

Questo il quadro della 26a giornata di campionato aggiornato agli anticipi:

SAN GIOVANNI
De Angelis, Tasini, Angelini (dal 58’ Satalino), Senja, De Biagi, Grillo (dall’84’ Strlogo), Matteoni, Berardi, Perotto, Mema (dal 66’ Montebelli), Ugolini
A disposizione: Montagna, Grechi
Allenatore: Marco Tognacci
LA FIORITA
Venturini, Zafferani, Serra Sanchez, Di Maio, Grandoni, Errico (dal 58’ Bonifazi), Amati, Pancotti, Rinaldi (dal 75′ Hoxha), Zulli, Guidi (dal 66’ Gregori)
A disposizione: Vivan, Miori, Loiodice, Lunadei
Allenatore: Oscar Lasagni
Arbitro: Gianluca Ceccarelli
Assistenti: Salvatore Tuttifrutti, Andrea Zaghini
Quarto ufficiale: Mattia Andruccioli
Ammoniti: Grillo, Angelini, Zafferani
Espulsi: Berardi (rosso diretto)
Marcatori: 38’ Guidi, 44’ Amati, 70’ Pancotti

FOLGORE
Mignani, Hirsch, Rosini, Nucci (dall’84’ Sabbadini), Spighi, Aluigi (dal 53’ Giardi), Golinucci (dall’80’ Francioni), Pasini, Dormi, Docente, Fedeli
A disposizione: Gueye, Sottile, Cerquetti, Garcia
Allenatore: Omar Lepri
MURATA
Benedettini, Ricci (dal 77’ Bruma), Fall, Vitaioli, Toccaceli, Cangini, Valentini, Bertozzi, Genghini, Bernardi, Babboni (dal 63’ Gori)
A disposizione: Lelli, Terenzi, Castelgrande
Allenatore: Achille Fabbri
Arbitro: Andrea Piccoli
Assistenti: Ernesto Cristiano, Andrea Depaoli
Quarto ufficiale: Alessandro Vandi
Ammoniti: Ricci, Rosini, Francioni, Valentini
Espulsi: Valentini (rosso diretto)
Marcatori: 73’ Docente, 77’ Fedeli, 90+3’ Dormi
Note: al 90+3’ Benedettini para un calcio di rigore a Dormi

FIORENTINO
Bianchi, Bottoni (dal 90+2’ Paglialonga), Baizan, Filippi, Arrigoni, Molinari (dal 79’ Becchimanzi), Calzolari (dal 72’ Perlaza), Colagiovanni, Castellazzi, Abouzziane, Mastrota (dal 72’ D’Addario)
A disposizione: Terenzi, Zouhri
Allenatore: Enrico Malandri
VIRTUS
Passaniti, M. Battistini, Nodari (dal 66’ Castiglioni), Giacomoni, Gori, Raiola, Golinucci, Ciacci, Raschi (dal 70’
Tadzhybayev), Apezteguia (dall’83’ Alvarez), Angeli
A disposizione: Guerra, Magri, Focaccia
Allenatore: Luigi Bizzotto
Arbitro: Outail Kaddoudi
Assistenti: Francesco Mineo, Alfonso Gallo
Quarto ufficiale: Andrea Mei
Ammoniti: Castellazzi, Ciacci
Marcatori: 66’ Apezteguia, 76’ Castellazzi

CAILUNGO
La Monaca, Ricci, Iuzzolino, Grieco, Quaranta, Liverani (dall’89’ Conti), Santucci, M. Cecchetti (dal 63’ Marinaro), Benedetti (dall’85’ Censoni), L. Cecchetti (dal 63’ Morri), Muccioli
A disposizione: Francioni, F. Vagnini, Diallo
Allenatore: Cristian Protti
LIBERTAS
Zavoli, Moretti, Fraternali, Barretta, Nigretti, Berretti, L. Gasperoni, Dolente (dal 63’ Cuomo), Ndao (dal 73’ Morelli), Aruci, Olcese
A disposizione: Gentilini, Ruiz, A. Gasperoni, Patregnani, Pesaresi
Allenatore: Enrico Nicolini (sostituisce Gabriele Cardini)
Arbitro: Luca Barbeno
Assistenti: Laura Cordani, Francesco Lunardon
Quarto ufficiale: Davide Borriello
Ammoniti: Berretti, Liverani, L. Gasperoni, Ndao, M. Cecchetti, Grieco
Marcatori: 8’ L. Cecchetti, 36’ Moretti

FSGC | Ufficio Stampa