Indietro
mercoledì 25 maggio 2022
menu
Scuderia San Marino

Jader Vagnini si aggiudica il 49° Circuito Scuderia San Marino

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 27 mar 2022 23:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Jader Vagnini vince la 49a edizione del Circuito Scuderia San Marino, una gara dominata sin dall’inizio dal pilota sammarinese.

È stata una mattinata all’insegna di Vagnini, navigato per questo Circuito da Emmanuele Perna, che chiude al primo posto dopo le prime due manche di domenica sulla sua Skoda Fabia. Perna si aggiudica la seconda edizione del Memorial Silvio Stefanelli, dedicato al miglior navigatore sammarinese. Seguono al secondo posto, con un distacco di 5″1, gli italiani Emanuele Giannetti e Vincenzo Roma, mentre in terza posizione – al termine delle due prove mattutine – troviamo il vincitore della scorsa edizione, Dario Messori, e Tiziano Pieri, staccati di oltre 10’’ dal primo gradino del podio.

Nel pomeriggio Vagnini si riconferma sui suoi ottimi livelli, nonostante un piccolo problema alla ruota nell’ultimo giro della terza manche. Il pilota sammarinese è riuscito a ripartire per completare l’ultima manche e conquistare il gradino più alto del podio. Rimane inalterato il resto del podio, che vede al secondo posto l’equipaggio Giannetti-Roma e al terzo Messori-Pieri, che non riescono a centrare il bis.

Per quanto riguarda le auto storiche, il primo posto è del duo Serrandrei-Pancotti su Ford Escort seguiti da Sanguin e Segato e il duo tutto sammarinese Righi-Albani. Enrico Ercolani Volta – vincitore insieme a Nicolò Brigliadori nella classe GF3 – si porta a casa il premio di miglior pilota Under 23; mentre ad Erica Ranalli va il premio per miglior conduttrice femminile.

Nel corso della giornata c’è stato spazio anche all’esibizione delle vetture iscritte al Rallystars, nella quale hanno partecipato anche diversi equipaggi della Scuderia San Marino. Tra questi troviamo su Lancia 037 il pilota sammarinese Marcello Colombini con Cristian Mazzini. I fratelli Temeroli, Simone e Alessio, corrono su BMW E30. Sempre su BMW, ci sono anche Federico Stolfi e Federico Alessandrini. Non solo coppie di fratelli, ma anche padri e figli: è il caso di Giuliano e Pier Luigi, che si sono esibiti con la loro Talbot Lotus. Il pilota italiano Mauro Anteghini è navigato dal sammarinese Michele Monti su Ford Escort MK2.

Presente anche il membro del Direttivo Sergio Toccaceli con Stefano Rosati e, infine, Ettore Bacciocchi con Diego Zanotti.

Una bellissima giornata all’insegna della competizione e dell’amicizia tra piloti, che ha coinvolto tanti appassionati del MotorSport assicurando la buona riuscita dell’evento.