Indietro
lunedì 16 maggio 2022
menu
Calcio B Femminile

San Marino Academy, l'ultima è col Cesena, Baldini: "Sarà una gara difficile"

In foto: Giulia Baldini (©SMAcademy)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 10 dic 2021 19:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ultime fatiche dell’anno per la Prima Squadra femminile. Domenica Alain Conte e le sue ragazze si congederanno dal 2021 di campionato facendo visita al Cesena, mentre la settimana seguente ospiteranno l’Inter nella giornata di chiusura della fase a gironi di Coppa Italia. Si penserà all’affascinante sfida contro le nerazzurre milanesi solo a partire da lunedì: prima, reclama massima attenzione e concentrazione da parte delle biancoazzurre il derby dell’11° giornata di Serie B.

Dopo aver ritrovato la vittoria contro il Palermo, la San Marino Academy vuole chiudere questo primo spaccato del percorso con un risultato che infonda ulteriori fiducia e certezze in previsione della ripresa. Tanti i precedenti tra le due squadre – l’ultimo nel gennaio 2019 – e tante le facce conosciute, in uno schieramento come nell’altro.

“Il Cesena è una squadra che ben conosciamo, anche perché molte di noi hanno giocato con qualche attuale bianconera, in passato – conferma Giulia Baldini -. Io, ad esempio, ho condiviso esperienze al San Zaccaria e al Riviera di Romagna con alcune di loro. Sono un bel gruppo, che gioca insieme da tanti anni e che, stando alle ultime dichiarazioni, è fortemente determinato a riscattare la sconfitta dell’ultima giornata di campionato. Mi aspetto una partita difficile, su un campo in erba naturale che forse sarà pesante a causa delle ultime piogge. Ci vorrà fisico, ma anche la giusta testa e la giusta grinta per avere ragione di una squadra forte come quella bianconera.”

La vittoria sul Palermo ha infuso maggiore serenità. Anche se, a sentire il mister nel post-partita, non tutto è stato oro quel che ha luccicato. Ed è anche l’opinione della 7 biancoazzurra: “Ultimamente facciamo un po’ di fatica nel gioco e anche domenica non siamo state brillantissime da quel punto di vista. Serviva il risultato ed è arrivato, ma domenica prossima dovremo essere più brave, anche caratterialmente. Dobbiamo migliorare tanto e lavoriamo in questa direzione. Col Cesena è un derby e i derby sono sempre partite particolari. Però noi non dobbiamo farci condizionare: ogni gara vale ugualmente tre punti e a noi è richiesta sempre la massima attenzione e concentrazione. Vogliamo una bella prestazione e il miglior risultato per regalarci un bel Natale.”

Con il Palermo Baldini è stata protagonista di buone iniziative. Per lei, l’obiettivo di chiudere l’anno con il
sorriso anche dal punto di vista delle prestazioni individuali. “Finora non si è vista la vera Giulia e di questo
sono dispiaciuta. Mi sto impegnando al massimo ma ancora non è abbastanza per quello che richiedo a me stessa. Fino ad oggi non sono riuscita a dare il meglio di me, ma continuerò a lavorare al cento percento finché non tornerò sui livelli che so di poter raggiungere. In queste ultime partite voglio dare il massimo contributo alla causa della squadra, sperando magari di lasciare un segno tangibile. Contano però i tre punti e conta far recuperare terreno alla San Marino Academy dopo un inizio non brillante: tutte noi, al di là degli obiettivi personali, siamo focalizzate su questo.”

Cesena-San Marino Academy è valevole per l’11a giornata del campionato di Serie B femminile. Si gioca domenica al Centro Sportivo di Martorano (FC) con fischio d’inizio fissato alle 14:30. Diretta su www.elevensports.com.

Ufficio Stampa San Marino Academy

Altre notizie
Calcio Seconda Categoria

Colonnella-Rimini United 1-0

di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
FOTO