Indietro
menu
Firmato protocollo

Commercialisti, protocollo con Inps: pratiche più rapide e lotta evasione

In foto: Giuseppe Savioli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 dic 2021 12:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Pratiche più rapide e lotta all’evasione. L’Ordine dei commercialisti di Rimini, con la delegata per l’area lavoro Cinzia Brunazzo, ha sottoscritto il Protocollo d’Intesa con INPS, Direzione regionale Emilia-Romagna e il Coordinamento regionale degli Ordini dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della regione.

È un passo importante – commenta il presidente dell’Ordine riminese, Giuseppe Savioliperché accelera i tempi del dialogo con l’INPS, a vantaggio di imprese e cittadini. L’intesa nasce dalla volontà di favorire la sempre più efficace fruibilità dei servizi da parte dei contribuenti, nel pieno rispetto delle reciproche funzioni e obiettivi istituzionali“.

C’è l’impegno – continua Cinzia Brunazzo, consigliere delegato per l’area lavoro – ad individuare tutte le soluzioni che agevolino l’accesso dei nostri assistiti ai servizi offerti dall’Istituto, compresa una più rapida gestione delle attività di imposizione contributiva e riscossione, con il comune obiettivo di assicurare la massima qualità e tempestività dei servizi, lotta all’evasione ed elusione contributiva e il contrasto all’esercizio abusivo della professione”.

Il canale telematico resta modalità esclusiva per la presentazione delle domande di prestazioni e servizi, per rendere più agevoli le relazioni istituzionali. Sono in programma seminari formativi per favorire lo scambio di informazioni ed un tavolo tecnico, che si riunirà con cadenza semestrale L’accordo, sottoscritto a livello regionale, sarà attuato attraverso la stipula di analoghe intese a livello provinciale con i rispettivi Ordini, per assicurare omogeneità di comportamento sul territorio.