Indietro
menu
La centrale per il controllo

San Martino ritorna a pieno regime. Pubblico consistente e scorte esaurite

In foto: uno stand
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 15 nov 2021 14:48 ~ ultimo agg. 19:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Se le stime numeriche sulle presenze sono sempre soggettive, alla fiera di San Martino che tornava dopo un anno di stop la partecipazione del pubblico è stata consistente in tutte e quattro le giornate, da giovedì a domenica, grazie anche al meteo favorevole. Tanto che diversi operatori gastronomici, in particolare nella giornata di domenica, hanno esaurito le scorte prima del previsto. Sostenuto anche l’afflusso al luna park al piazzale Campana, meta dei più giovani accompagnati dai genitori in misura maggiore rispetto al passato, stando alle valutazioni degli organizzatori.

La nuova predisposizione di banchi e stand, insieme alla riduzione del numero di espositori, ha assicurato percorsi più ampi e in generale una migliore fruibilità, riducendo il rischio assembramenti anche nelle ore di punta della Fiera.
La centrale di controllo allestita in Municipio – grazie alla quale sono costantemente rimasti in contatto radio Polizia locale, addetti alla sicurezza, volontari e operatori della Croce Rossa – ha assicurato un controllo continuo sugli afflussi del pubblico e interventi tempestivi di sanitari e agenti soprattutto in un’ottica preventiva, per risolvere problematiche relative al traffico (in particolare sulla via Emilia) e alla sosta nonché per anticipare oltre bloccare la presenza di venditori abusivi. Tre i bambini, tutti di età compresa fra i 4 e i 6 anni, che si erano persi e che grazie alla presenza dei numerosi steward col giubbotto giallo hanno ritrovato i loro genitori nell’arco di pochi minuti.
Fiera di San Martino senza particolari problematiche anche per l’Arma dei Carabinieri, presente in tutte le giornate della manifestazione con il supporto dei Carabinieri del comando provinciale di Rimini, nonché per la Polizia locale Valmarecchia, impegnata su più turni. Sono stati fatti controlli a campione sul green pass da parte di Carabinieri e Polizia Locale.
Poco meno di 35.000 euro la spesa complessiva per la sicurezza, necessari per l’allestimento della centrale di controllo, steward e volontari, mentre complessivamente il numero di persone impegnate nell’organizzazione della Fiera si avvicina alle 200 unità, includendo anche i circa 30 agenti della Polizia locale. Particolarmente impegnativo poi il fronte della raccolta rifiuti: il servizio aggiuntivo di svuotamento dei cestini ha assicurato un maggiore decoro, mentre per assicurare la pulizia dell’intera area della Fiera le squadre di Hera sono entrate in azione alle due del mattino di ciascuna giornata.
Qualche numero: 350 tavoli e 700 panche hanno assicurato per tutta la durata della Fiera oltre 2.000 “coperti”. Due tonnellate di cipolla sono state cotte sui foconi, 100 chilogrammi di piadina al giorno preparati nel solo stand di piazza Marconi e un quintale di cappelletti fatti a mano nell’Osteria delle tradizioni gestita dalla Pro Loco al Francolini.
Commenta la sindaca Alice Parma. “Grazie a Control Room e alla Croce Rossa per la gestione della sala controllo, un sistema di vigilanza sempre più accurato che è un esempio anche per altre manifestazioni. Prefettura, Questura, Carabinieri e Guardia di Finanza meritano il nostro plauso per la gestione dell’ordine pubblico, insieme alla Polizia locale che ha garantito una presenza efficace per tutta la durata della Fiera. Grazie alla Protezione civile e a tutte le associazioni di volontariato per il loro fondamentale supporto, oltre che a tutti i funzionari del Comune che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. Infine un ringraziamento sentito ai santarcangiolesi per la disponibilità e la pazienza: la Fiera modifica profondamente le abitudini e richiede grande collaborazione da parte di tutti, che anche quest’anno non è mancata.
Meteo Rimini
booked.net