Indietro
martedì 9 agosto 2022
menu
Calcio a 5 C1

La corazzata Forlì si impone sul Rimini.com (4-0)

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 7 nov 2021 21:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CALCIO A 5 FORLÌ-CALCIO A 5 RIMINI.COM 4-0

IL TABELLINO
FORLÌ: Cassano, Benhya, Cangini, Vittozzi, Di Maio, Simone, Ragazzini, Bruno, Betancort, Horikawa, Berti, Salvatore. All.: Vespignani.

RIMINI.COM: Ciappini, Muratori, Vitali, Gianni, Gasperoni, Screti, Tonini, Marino, Celli, Caputi, Gemmani. All.: Monesi.

ARBITRI: Siboni di Ravenna, Cudret di Imola.

RETI: 3’ pt Benhya, 24’ pt Benhya, 15’ st Vittozzi, 33’ st Horikawa.

AMMONITI: Vitali, Screti, Celli, Caputi, Monesi.

CRONACA E COMMENTO
Un Calcio a 5 Rimini.com giovane e ammaccato non riesce nell’impresa di fare punti sul campo del Forlì, e crolla sotto i colpi dei secondi in classifica per 4-0.

Una partita sicuramente dominata dai padroni di casa, che ha visto però anche tanta imprecisione in fase di finalizzazione per i biancorossi, i quali avrebbero potuto quantomeno rendere meno pesante il passivo. Mister Monesi dovrà ripartire dall’ottimo primo tempo dei suoi ragazzi, che si sono dimostrati all’altezza dell’impegno per determinazione e concentrazione. Oltre a sperare nel recupero di vari pezzi fondamentali della squadra, a partire dal capitano Davide Timpani. Il Forlì passa dopo pochi minuti in vantaggio e l’1-0 è opera di Benhya, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Rimini prova a reagire e sembra poter costruire pericoli per la difesa forlivese, ma in chiusura di primo tempo arriva anche il raddoppio ed è ancora una volta merito di Benhya, che trova la doppietta personale con un tiro dal limite che finisce in rete grazie anche ad una deviazione decisiva.

I biancorossi sono un po’ sciuponi anche nella ripresa e subiscono pure il 3-0, questa volta con Vittozzi che va in rete capitalizzando al meglio il bell’assist di Betancort che spacca in due la difesa. Gli uomini di Monesi sembrano oramai completamente sfiduciati, anche se non abbandonano mentalmente e fisicamente il match. In pieno extratime, però, arriva il poker del Forlì con Horikawa che trasforma ottimamente il tiro libero del definitivo 4-0.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a 5 Rimini.com

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
di Roberto Bonfantini