Indietro
menu
Indagine Excelsior

Assunzioni. Nel quarto trimestre segnali positivi nel riminese

In foto: repertorio
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 22 ott 2021 18:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Scatto in avanti per le previsioni occupazionali in provincia di Rimini. L’indagine Excelsior di Unioncamere rileva 3.300 entrate attese nel solo mese di ottobre e 8.230 nel trimestre ottobre-dicembre. L’aumento registrato è di quasi 3.700 unità rispetto allo scorso anno ma anche di 1.740 sul 2019. I contratti previsti in quasi nove casi su dieci riguardano lavoratori dipendenti con 3 punti percentuali in più rispetto al periodo precedente. Il settore più attivo (con 640 entrate previste ad ottobre e 1.670 nel trimestre) è quello dell’alloggio, ristorazione e servizi turistici, seguito dal commercio (440 e 1.280), dalle costruzioni (420 e 930) e, ai piedi del podio, dai servizi alle persone (410 e 990). Calano le assunzioni previste di under 30 che si attestano al 23% (erano al 30%), mentre il 12% è destinato a personale laureato (-4%). Il 15% infine riguarda dirigenti, specialisti e tecnici, cinque punti in meno della media nazionale. In 37 casi su 100 le imprese prevedono difficoltà a trovare i profili desiderati, specie nelle aree tecniche e di progettazione.

Notizie correlate
Meteo Rimini
booked.net