Indietro
menu
1 e 2 ottobre

Diritto concorsuale. A Riccione convegno nazionale

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 30 set 2021 16:23 ~ ultimo agg. 17:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Commercialisti avvocati e consulenti del lavoro si raduneranno all’Hotel Nautico di Riccione venerdi 1 ottobre e sabato 2 ottobre per il convegno sul nuovo Diritto Concorsuale riformato dal recentissimo D.L. 118 del 24 agosto 2021.

I nuovi scenari economici hanno imposto al legislatore il rinvio dell’entrata in vigore del nuovo Codice della Crisi d’Impresa, al momento sostituito dal D.L. 118 del 24.8.2021 che ha anticipato alcune norme e introdotto la nuova figura dell’Esperto concorsualista, che dovrebbe traghettare le imprese in difficoltà fuori dalla crisi l’impresa. Organizzato dall’Associazione Riminese dei Concorsualisti il Convegno Nazionale riunirà i massimi esperti della materia, magistrati, aziendalisti, avvocati e docenti universitari che forniranno i primi strumenti di lettura della nuova normativa ai tanti professionisti alle prese con imprese in crisi.

Le due sessioni giornaliere vedranno alternarsi relatori di primo livello che affronteranno i temi della nuova Procedura di Composizione Negoziata della Crisi, della Transazione Fiscale e delle Procedure di Sovraindebitamento; non ultimo si parlerà delle responsabilità di legge gravanti su tutti i soggetti interessati dallo stato di crisi dell’impresa: dall’imprenditore al commercialista, avvocato e consulenti vari.

Dopo i saluti introduttivi di Giovanna Ollà (Consiglio nazionale forense) e dell’avv. Davide Traversa, presidente dell’A.R.C., la presidente del locale tribunale dr.ssa Miconi terrà una prolusione iniziale, poi sarà la volta delle relazioni del dr. Andrea Ferri, commercialista esperto di procedure concorsuali che coordinerà gli interventi di importanti magistrati quali arrivati per l’occasione da tutta Italia: dr. Antonio Didone, presidente emerito di Cassazione, dr. Filippo Lamanna, presidente del tribunale di Novara, dr. Guido Federico, presidente della sezione della Corte di Appello di Ancona., dr. Andrea Fidanzia, magistrato di Cassazione A seguire l’avv. Luca Jeantet (Studio Legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners), Marcello Pollio (commercialista e revisore in Genova – Università di Catanzaro), dr. prof. Danilo Galletti dell’Università di Trento, e numerosi altri.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.