Indietro
venerdì 15 ottobre 2021
menu
Calcio a 5

UEFA Futsal Champions League: inizia l’avventura del Fiorentino

In foto: ©FSGC/Pruccoli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 21 ago 2021 19:26 ~ ultimo agg. 19:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I campioni sammarinesi di futsal del Fiorentino sono partiti questa mattina (sabato) alla volta di Berna. Nella capitale svizzera, raggiunta tramite volo charter dall’aeroporto di Rimini, i rossoblu affronteranno il Turno Preliminare di qualificazione alla UEFA Futsal Champions League. Forti di tre scudetti consecutivi – nuovo record di longevità in vetta al nostro futsal –, i ragazzi di Matteo Michelotti (l’anno scorso alla guida del Tre Fiori, l’altra metà del futsal del Castello di Fiorentino) affronteranno un’ulteriore campagna continentale.

Oggi in campo per l’allenamento ufficiale, Pasqualini e compagni inaugureranno la propria stagione nel primo pomeriggio di domani (domenica, ore 13:00), quando incroceranno sul parquet della Sporthalle Weissenstein i moldavi della Dinamo Plus.

Come sempre accade in occasione di minitornei a quattro squadre, gli impegni sono estremamente ravvicinati: infatti i campioni di San Marino torneranno in campo già lunedì (ore 19:00) con i padroni di casa del Minerva, per poi chiudere mercoledì (ore 16:00) con i bulgari del Varna.

Inevitabile che la mente degli sportivi sammarinesi più attenti, e pressoché della sottocategoria dei calciatori e tifosi di futsal biancoazzurro, associ quest’ultimo club all’omonima città che in Bulgaria ospitò il trionfale torneo di qualificazione agli Europei di futsal. In quell’occasione, la Nazionale di San Marino – guidata da Roberto Osimani – ottenne la storia qualificazione ai Play-off, posizionandosi alle spalle dell’Albania con quattro punti frutto di una sconfitta, un pareggio ed una vittoria.

Chissà che il destino non voglia strizzare l’occhio una volta di più al futsal di casa nostra, rappresentato ai più
alti livelli delle competizioni europee per club dal Fiorentino. Sarà in ogni caso una settimana da ricordare anche per Daniele D’Adamo, arbitro internazionale di San Marino, designato per il mini-tournament iniziato quest’oggi a Salaspils (Lettonia).

Il rappresentante della classe arbitrale sammarinese debutterà domani (domenica, ore 18:00) nella direzione di Kampuksen Dynamo-FK Raba in qualità di primo arbitro. Nei due incontri successivi e consecutivi del 22 agosto, vestirà nel primo pomeriggio i panni del secondo arbitro in coppia col montenegrino Vukcevic (l’internazionale italiano Pezzuto sarà il terzo ufficiale), mentre nella sfida delle 19:00 opererà tra le panchine di FK Raba ed Europa FC come terzo ufficiale. Più che probabile un ulteriore impiego nella terza giornata di gare del 24 agosto, per le quali saranno assegnate le terne nei prossimi giorni.

FSGC | Ufficio Stampa

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO