Indietro
menu
Ancora senza risposte

I residenti del Rione Clodio. 'Il Comune non è più credibile'

In foto: via Ducale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 21 ago 2021 08:49 ~ ultimo agg. 10:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Troppi annunci poi smentiti dai fatti, troppe contraddizioni. Per cui, secondo il comitato di residenti del Rione Clodio, ormai “Gli annunci del Comune non sono credibili”- Il riferimento è in particolare all’ultimo intervento dell’Amministrazione Comunale di due giorni fa (vedi notizia).

“Nel comunicato il Comune conferma la volontà di includere via Ducale nella Ztl del Centro Storico, come se non ne facesse parte – incredibile – rimanda poi alle prossime settimane l’approvazione in Giunta della rotatoria su via D’Azeglio. Non si parla più di senso unico su via Circonvallazione Occidentale mentre era uno dei cardini di “La città cambia volto”.
Il comitato allefa diversi stralci dei comunicati dello stesso Comune “che negli ultimi due anni proclamavano una soluzione imminente al traffico su via Ducale.
Interventi ovviamente mai portati a termine e dire che di tempo ne hanno avuto, ma non la volontà”.


La “rassegna stampa” allegata dai residenti:

04 /10/2019 – Comunicato del Comune: “La città cambia volto”, valorizzando il suo straordinario patrimonio storico e artistico e la viabilità si riorganizza per esaltare gli interventi di valorizzazione del Teatro Galli, di Castel Sismondo, del Museo Fellini, di Porta Galliana. Per fare ciò, il Comune di Rimini ha pensato ad una riorganizzazione della viabilità che prevede l’inversione di marcia su via Bastioni Settentrionali e l’istituzione del senso unico di marcia su via Circonvallazione occidentale. Per agevolare nello specifico chi proviene dalla
zona del quartiere Fiorani – Italo Flori sarà previsto per una fase temporanea un punto limitato e sperimentale di penetrazione diretto verso il mare. Sarà quindi consentito il transito in via Ducale, come soluzione che sarà in campo fino alla primavera, indicativamente dopo le festività pasquali.
07/08/2020 – Comunicato del Comune: “Nasce Fila a destra..” nel quale si annunciava: Già nelle scorse settimane con l’istituzione, all’altezza di via Olivieri, della Ztl in orario notturno in via Ducale, aveva preso avvio questa fase di cambiamento che nelle prossime settimane, con l’ampliamento dell’orario di Ztl sarà esteso temporalmente, per poi giungere nelle prossime settimane – con la realizzazione dei lavori stradali necessari – alla completa riorganizzazione del flusso di traffico monte-mare, superando definitivamente la soluzione temporanea lungo la via Circonvallazione occidentale e via Ducale.
20/11/2020 – Comunicato del Comune: “Trasporto pubblico sostenibile” dove veniva anche riportato: Obiettivo che sarà raggiunto attraverso una riorganizzazione della viabilità che prevediamo possa partire dopo le festività natalizie che prevede di accompagnare la ZTL (che eviterà il traffico di attraversamento interno nella via Ducale) con la realizzazione del senso unico su via Bastioni e via Circonvallazione Occidentale.
29/01/2021 – Comunicato del Comune: “Pedonalizzazione del Ponte di Tiberio, in primavera al via i lavori per la riorganizzazione della viabilità lungo via Bastioni Settentrionali e via Circonvallazione Occidentale”. Tra aprile e maggio è previsto l’avvio delle opere, che consentirà inoltre di concludere la fase temporanea relativa alla viabilità di accesso delle auto nel corso d’Augusto e via Ducale.
28/06/2021 – Comunicato del Comune: Nuova ciclabile di via Circonvallazione occidentale dal 6/07/2021
“La realizzazione della pista ciclabile sarà accompagnata da una nuova organizzazione della viabilità, che interesserà l’intero quadrante e che partirà contestualmente all’avvio dei lavori. Nel dettaglio sarà istituito il senso unico in direzione mare-monte in via Circonvallazione occidentale tra via Valturio e via Olivieri, mentre resterà a doppio senso il tratto compreso tra Via Olivieri e Corso Augusto. Il progetto prevede anche l’inversione del senso unico presente in via Olivieri (che dunque diventerà percorribile in direzione monte-centro) così come in via Flori, nel tratto tra via Fracassi e Via Olivieri (che diventerà percorribile in direzione monte-mare). Verrà inoltre realizzata una piccola rotonda tra via Circonvallazione occidentale e
via D’Azeglio, per rendere più agevole l’immissione nella via e permettere ai veicoli autorizzati di accedere in Corso d’Augusto provenendo dalla zona mare. È previsto infine il ripristino del perimetro della zona a traffico limitato del centro storico all’inizio di Corso Augusto. Non sarà dunque possibile transitare in via Ducale negli orari in cui la zona ZTL è attiva, omogeneamente agli altri varchi presenti lungo il perimetro urbano (cioè dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 20). “Favorire la mobilità alternativa all’auto e alleggerire il
traffico dal centro – dichiara l’assessore alla Mobilità Roberta Frisoni – sono due degli obiettivi strategici del Piano urbano della mobilità, necessari per rendere la viabilità più fluida valorizzando le ricchezze storico, artistiche e naturali della nostra città, un obiettivo da tempo perseguito da questa amministrazione. Un riassetto necessario anche nella prospettiva della definitiva pedonalizzazione del Ponte di Tiberio, che finalmente viene liberato dal peso del traffico delle auto. Questa ciclabile e la contestuale riorganizzazione della viabilità, è un ulteriore passo avanti per una strutturale rifunzionalizzazione della circolazione dell’intero quadrante tra via Circonvallazione Occidentale e Bastioni Settentrionali”.

Notizie correlate