Indietro
lunedì 27 settembre 2021
menu
Calcio a 5 A2 Femminile

Futsal femminile: Alessia Mordenti inaugura il mercato dell'Academy

In foto: ©Sassoleone
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 4 ago 2021 18:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Non si ferma il lavoro della dirigenza in vista della storica stagione in Serie A2. Confermata la stragrande maggioranza del gruppo che ha condotto i colori sammarinesi – per la prima volta in assoluto – al secondo gradino del futsal femminile italiano, ora il DS Novelli lavora a pieno regime sui rinforzi.

Il primo nome proviene proprio dalla categoria che le Titane andranno ad affrontare a partire dal prossimo ottobre: Alessia Mordenti, classe 1992, ha dedicato una carriera al calcio prima di passare al Sassoleone, con cui ha disputato le ultime due stagioni (ma più giusto dire una stagione e mezza, visto che la penultima era stata interrotta a causa della pandemia) in Serie A2.

“Sono felice di unirmi a questa squadra – le sue prime parole da Titana -. Vorrei che si riuscisse a creare subito un grande gruppo, presupposto indispensabile per vivere la stagione nella maniera più serena possibile e quindi ottimizzare gli sforzi in funzione dei risultati. A livello di obiettivi, sarà importante riuscire a raggiungere quanto prima la salvezza, in modo da poterci poi godere tutto il resto senza acqua alla gola e magari provare ad ottenere qualcosa di più. Dovremo giocare senza paura e costruire un collettivo che ci permetta di vivere ogni momento con lo spirito migliore, divertendoci possibilmente.”

Lo scorso autunno, esattamente l’11 ottobre, Alessia affrontava la San Marino Academy in un’amichevole di pre season che in casa Titana, pur dopo una lunga attesa, avrebbe fatto da anticamera ad una cavalcata da sogno.

Alessia, invece, avrebbe affrontato la sua seconda stagione in A2, la prima condotta fino in fondo. “Dalla mia esperienza posso affermare che il livello della Serie A2 è davvero molto alto – assicura la giocatrice cesenate -. Certo, ne sapremo di più quando scopriremo in quale girone saremo inserite e quali avversarie andremo ad affrontare. In ogni caso, servirà grande attenzione ai dettagli. In A2 si gioca un futsal molto tecnico e tattico, per cui sarà fondamentale assimilare alla perfezione i dettami del mister. Gli schemi possono fare la differenza, e in generale la tattica ha un ruolo molto importante in tutte le gare. Non si può prescindere da questi aspetti e quindi servirà tanto lavoro. Poi starà a noi giocatrici tirare fuori quel qualcosa in più che ci possa permettere di raggiungere risultati che, ne sono certa, sono pienamente nelle nostre corde.”

Sulle proprie caratteristiche di giocatrice, Alessia fa sapere di essere “principalmente un laterale. Poi dipenderà dalle esigenze del mister, per le quali darò piena disponibilità. Sono una che corre molto in entrambe le direzioni. Attacco quando si tratta di sostenere l’azione offensiva, ma sono molto rapida a tornare indietro. Diciamo che in campo non sto mai ferma. Per questi motivi il ruolo del laterale è quello che mi si addice di più. Come piede di elezione, sono mancina.”

Dunque, un’arma in più a disposizione di mister Pini per la nuova stagione.

Ufficio Stampa San Marino Academy