Indietro
giovedì 2 dicembre 2021
menu
Baseball Serie A

Poule Scudetto: per San Marino doppia sfida con Macerata

In foto: Doriano Bindi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 9 lug 2021 13:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È il turno della doppia sfida con Macerata per il San Marino Baseball. Gli uomini di Doriano Bindi affronteranno i rivali marchigiani domani, sabato 10 luglio, a Serravalle, con playball alle 16 e alle 20.30. Gli Angels hanno iniziato la seconda fase con due sconfitte a Nettuno (2-11, 1-11), ma il manager Doriano Bindi non è affatto intenzionato a sottovalutare l’avversario.

“L’avversario era di grande livello ma anche Macerata è un’ottima squadra, a parer mio – dichiara il timoniere dei Titani -. Secondo me sotto alcuni aspetti sono più forti di Godo, poi naturalmente il verdetto spetterà come sempre al campo. Sono buoni in battuta e con due lanciatori stranieri pronti a mettere in difficoltà gli avversari”.

Qual è la sua valutazione sulle due partite della settimana scorsa con Godo?
“Nella prima siamo rimasti vicini fino al 6°, poi abbiamo allungato bene. Nella seconda abbiamo battuto poco, ma al momento giusto e senza perdere mai il controllo della situazione. È chiaro che il livello rispetto alla prima fase si alza e sarà così a scalare per queste prime tre giornate di Poule Scudetto, a parer mio”.

Come sta il gruppo?
“Purtroppo mancheranno ancora Reginato e Angulo, speriamo di poterli recuperare per la prossima settimana. È poi arrivato Sechopoulos e sarà a disposizione come tutti gli altri. Il gruppo ha voglia di far bene e di vincere, ogni settimana c’è uno step in più da fare ma vogliamo essere pronti”.

Quale sarà la rotazione dei pitcher?
“Nella partita dell’italiano cominceremo sempre con Luca Di Raffaele, nell’altro match cambieremo e il partente sarà Centeno”.