Indietro
menu
iniziativa Ausl Romagna

Dalla prossima settimana camper vaccinazioni in spiaggia

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 22 lug 2021 12:03 ~ ultimo agg. 23 lug 09:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Come già si sta facendo a Reggio Emilia e Piacenza anche in Romagna l’Ausl è pronta a mettere in campo un camper vaccinazioni, che si concentrerà sulle spiagge della Riviera e si rivolgerà principalmente ai giovani, sia residenti che turisti emiliano-romagnoli. L’obiettivo è di cominciare l’attività già nella prossima settimana. Basterà presentarsi con tessera sanitaria e un documento di identità. La compilazione dei moduli sarà fatta sul posto, subito prima della vaccinazione. Ovviamente sarà presente un’équipe vaccinale a bordo. Sono state lanciate anche le “prenotazioni last minute”: ogni giorno dopo le 15 sul sito dell’Azienda sono a disposizione somministrazioni direttamente per il giorno successivo, anche per anticipare il richiamo.

Dalla prima somministrazione, il 27 dicembre 2020, abbiamo avuto sempre un unico obiettivo – afferma l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-: immunizzare tutta la popolazione vaccinabile. Buona parte degli emiliano-romagnoli ha risposto in maniera positiva e rapida alla campagna, e proprio questa settimana abbiamo superato i 2 milioni di persone con prima e seconda dose ricevuta, ma non possiamo assolutamente rallentare, anzi occorre dare un’accelerazione alla campagna soprattutto per le fasce più esposte, le persone anziane, e i giovani che a settembre devono poter tornare a scuola in sicurezza. Ecco perché – conclude Donini dobbiamo preoccuparci delle persone indecise o che non hanno ancora prenotato, magari per difficoltà logistiche e organizzative: tutti gli strumenti sono utili per sensibilizzare i cittadini e agevolarli: ogni vaccinato in più conta”.