Indietro
venerdì 30 luglio 2021
menu
Calcio Serie D

Rimini-Correggese 3-1: cronaca, tabellino, video e gallery

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 13 giu 2021 11:49 ~ ultimo agg. 14 giu 22:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email


RIMINI-CORREGGESE 3-1
Terzo hurrà di fila per il Rimini, ora quarto in classifica (con 51 punti), quando mancano due giornate alla fine della regular season. Alle spalle dei biancorossi la lotta per accedere ai play off è caldissima, con Forlì, Pro Livorno e Prato appaiati a quota 48. La classifica fa capire quanto sia stato importante per i ragazzi di Mastronicola (che ha sofferto nel seguire i suoi ragazzi dai Distinti) conquistare i tre punti contro la Correggese e di fatto estrometterla dalla corsa per un posto al sole (per quel che valgono i play off di Serie D). I romagnoli nel primo tempo non brillano e al primo affondo vengono puniti dal gol di Saporetti, bravo e un pizzico fortunato nel rimpallo con Valeriani. In avvio di ripresa rischiano grosso per un intervento di Gomis su Dialla che l’arbitro giudica regolare. Poi, nel giro di quattro minuti tra il 17′ ed il 21, la ribaltano con Vuthaj e Ricciardi. Il rigore concesso per un fallo (forse fuori area) su Casolla regala ai riminesi un finale tranquillo. Finisce 3-1, con i tifosi che finalmente possono festeggiare sugli spalti del “Neri”. E mercoledì altro impegno casalingo, con il Ghivizzano, per chiudere il discorso play off.

IL TABELLINO
RIMINI: 22 Adorni, 5 Pupeschi (1′ st 26 Pari), 6 Valeriani, 7 Simoncelli (41′ st 25 Nanni), 9 Arlotti (16′ st 17 Casolla), 10 Ambrosini, 14 Gomis, 29 Canalicchio (31′ st 3 Ceccarelli), 30 Ricciardi, 33 Lugnan, 72 Vuthaj (31′ st 93 Battisti). A disp.: 32 Lazzarini, 24 Pecci, 27 Aprea, 28 Diop. All. Drudi.

CORREGGESE: 1 Sottoriva, 2 Fabbri, 3 Ricco (37′ st 13 Ghizzardi), 4 De Lucia, 5 Benedetti, 6 Calanca, 7 Landi, 8 Muro, 9 Diallo, 10 Saporetti, 11 Carrasco (16′ st 19 Villanova). A disp.: 12 Ferretti, 14 Manara, 15 Casini, 16 El Bouhali, 17 Setti, 18 Frontera, 20 Damiano. All. Bazzani.

ARBITRO: Marco Maria Di Nosse di Nocera Inferiore.
ASSISTENTI: Roberto Meraviglia di Pistoia e Fabio Gentile di Teramo.

RETI: 8′ pt Saporetti, 17′ st Vuthaj, 21′ st Ricciardi, 40′ st Ambrosini (rig.).

AMMONITI: Calanca, Vuthaj, Arlotti.

ESPULSO: 38′ st Fabbri.

NOTE. Spettatori: 398 paganti e 120 abbonati. Corner: 3-2.

I RISULTATI DELLA 32a GIORNATA DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Primo di due impegni casalinghi consecutivi in quattro giorni per il Rimini, reduce dalle due vittorie in trasferta su Sammaurese e Progresso. Al “Neri” arriva la Correggese, che mercoledì ha pareggiato il recupero della 24a giornata con il Forlì. Le due compagini sono divise in classifica da quattro punti: 48 per i romagnoli, 44 per gli emiliani. Mastronicola, in tribuna per squalifica (segue la partita dai Distinti), deve rinunciare agli infortunati Nigretti, Capicchioni, Sambou, Giua, Scotti e Viti.

Rimini in maglia a scacchi biancorossi. In blu la Correggese.

La partita. Si gioca. All’8′, alla prima occasione, gli ospiti passano: Saporetti si muove bene in area, vince un rimpallo con Valeriani e può superare Adorni da ottima posizione. Rimini 0-Correggese 1.
Al 13′ finezza di Ambrosini per Simoncelli, che crossa da sinistra, Vuthaj stacca di testa, Sottoriva para.
Al 27′ il primo corner della partita, è per gli emiliani: batte Landi, che poi può rimetterla in mezzo, il Rimini prova la ripartenza con Arlotti, poi Vuthaj va al tiro, ribattuto da un difensore.
Sul proseguo dell’azione Arlotti per Ambrosini, pallone al centro per Vuthaj, che da pochi passi devia incredibilmente a lato.
Al 31′ punizione dal limite dell’area per il Rimini: Ambrosini tocca corto per Ricciardi, che calcia sulla barriera.
Al 33′ traversone di Landi per Carrasco, che di testa spedisce fuori.
Al 37′ Landi ci prova dal limite dell’area, ma alza la mira.
Al 40′ bel movimento di Simoncelli, che cerca in verticale Vuthaj, il numero 72 prova il lob di testa, sfera che sorvola la traversa.
Al 45′ il cross di Saporetti percorre tutto lo specchio della porta.
Due i minuti di recupero. Si va all’intervallo con la Correggese avanti di un gol.

La ripresa inizia con Pari in campo al posto di Pupeschi.
Al 6′ entrata in area di Gomis su Diallo, per l’arbitro è tutto regolare, irrompe Muro che spedisce a lato un rigore in movimento.
Al 9′ il sinistro di Ricciardi dal limite dell’area è di poco alto.
Al 10′ cross di Simoncelli, Vuthaj tenta l’acrobazia, pallone fuori bersaglio.
Al 12′ idea di Saporetti per Diallo, che va alla battuta, Adorni si salva in angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi del del tiro dalla bandierina.
Al 17′ il Rimini pareggia: ennesimo cross di Simoncelli per Vuthaj, che salta più in alto di tutti e realizza il suo 19° centro stagionale. 1-1. Poi si stende a terra, vittima di crampi.
Al 21′ i biancorossi completano il ribaltone con un tiro di Ricciardi che, grazie al velo di Ambrosini, inganna Sottoriva. 2-1.
Al 24′ i locali battono due corner di fila. Nulla di fatto.
Alle mezzora corner di Villanova per l’incornata di De Lucia, pallone oltre la traversa.
Al 34′ Ambrosini da calcio piazzato chiama alla respinta Sottoriva, che devia in angolo.
Al 39′ l’arbitro punisce un intervento su Casolla indicando il dischetto. Le veementi proteste dei giocatori ospiti portano all’espulsione di Fabbri.
Dagli undici metri Ambrosini trasforma. Rimini 3-Correggese 1 al 40′.
Cinque i minuti di recupero.
Al 50′ Ricciardi tenta di sorprendere Sottoriva con un pallonetto da metà campo, ma il portiere ospite è attento. Finisce 3-1 per il Rimini, che sale a quota 51 in classifica, ora è quarto.

IL DOPOGARA

LE PAGELLE DI NICOLA STRAZZACAPA

VOTA IL MIGLIOR BIANCOROSSO IN CAMPO

Notizie correlate
di Icaro Sport