Indietro
menu
paura a un miglio dalla costa

Principio d'incendio in mare aperto, equipaggio soccorso e motoscafo scortato in porto

In foto: il grosso motoscafo e un vigile del fuoco (foto Migliorini)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 5 giu 2021 18:13 ~ ultimo agg. 6 giu 14:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Attimi di paura oggi pomeriggio intorno alle 17 al largo di Rimini, dove un grosso motoscafo con a bordo quattro persone ha accusato un problema tecnico, forse di carburazione, che ha provocato un principio d’incendio. All’interno dell’imbarcazione si sarebbe sviluppato un denso fumo nero, che ha subito messo in allarme l’equipaggio. Il guasto è avvenuto a circa un miglio dalla riva, all’altezza dei Bagni 62-63.

Tre delle quattro persone a bordo sono state trasportate a riva su un gommone che si trovava nelle vicinanze, mentre un’altra imbarcazione da diporto ha rimorchiato il motoscafo fino in porto sotto la supervisione della guardia costiera. All’arrivo c’era ad attenderlo un equipaggio dei vigili del fuoco. Il comandante del motoscafo era in buone condizioni e non ha avuto bisogno di sottoporsi ad accertamenti medici.

Le altre tre persone dell’equipaggio, che avevano inalato un po’ di fumo, una volta a riva sono state prese in carico dal personale del 118. Per loro si è trattato soprattutto di un grande spavento.

Notizie correlate