Indietro
domenica 1 agosto 2021
menu
Playoff Volley C Maschile

La Ventil System di San Giovanni in Marignano vola in Serie B!

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
lun 28 giu 2021 10:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 26 giugno la Nuova Polisportiva Consolini Ventil System ha affrontato tra le mura amiche del palazzetto dello sport di San Giovanni in Marignano la squadra del Baganzola Volley Parma, partita di ritorno della finale play off per la promozione in serie B.

La gara di andata si è giocata mercoledì 23 giugno in terra parmense dove la Ventil System si è imposta con il punteggio di 3-2 dopo una battaglia intensa e avvincente.

Si prevedeva quindi una partita di ritorno equilibrata e combattuta fino all’ultimo punto e così è stato.

Infatti la squadra ospite ha vinto la partita per 3-2 ribaltando così la sconfitta della partita di andata rendendo quindi necessario il golden set per determinare la squadra promossa in serie B.

Se si cercavano le grandi emozioni non poteva esserci un finale di partita diverso: infatti la Ventil System ha conquistato la promozione in serie B vincendo il golden set con il punteggio di 15-13.

Grandi festeggiamenti, emozione, gioia, soddisfazione di tutta la società, lo staff tecnico, i giocatori e il caloroso pubblico che durante tutta la partita non ha fatto mai mancare un grande e fondamentale sostegno.

Complimenti a tutti per una vittoria meritatissima non solo per quanto fatto durante l’ultima stagione sportiva ma per tutti gli anni in cui la Nuova Polisportiva Consolini settore Volley Maschile si è distinta per passione, rispetto, correttezza e amore per la pallavolo.

Complimenti anche agli avversari del Baganzola Volley Parma, squadra fortissima che oltre ad aver giocato due bellissime partite si è distinta per educazione e correttezza dentro e fuori dal campo.

Nel primo set parte meglio la squadra ospite mentre la Ventil System parte contratta e tesa commettendo vari errori e risultando imprecisa in ricezione. Tutto ciò’ si concretizza in qualche punto di vantaggio a favore degli ospiti che guidano il set fino vincerlo con il punteggio di 25-20.

Nel secondo set parte subito forte la Ventil System che sistema i fondamentali della battuta e della ricezione e ritrova la giusta intensità di gioco tanto che non lascia scampo agli avversari vincendo il set per 25-18.

Nel terzo set la squadra di casa parte ancora forte e nonostante la squadra ospite non molli mai mantiene alto il proprio livello di battuta, ricezione ed intensità di gioco vincendo con un buon margine il set per 25-17.

Nel quarto set emerge la stanchezza della squadra di casa consapevole che a causa delle mille vicissitudini dell’ultimo mese non ha una buona condizione fisica necessaria per mantenere per tutta la partita l’intensità di gioco richiesta da una finale così equilibrata e difficile. Infatti la squadra parmense conduce le danze senza troppi problemi vincendo il set per 25-16.

Nel tie-break la squadra di casa palesa ancora poca lucidità e brillantezza mentre la squadra ospite vola sulle ali dell’entusiasmo del quarto set vincendo per 15-9 rendendo così necessario il golden set per decidere la squadra promossa in serie B.

Nel golden set i ragazzi della Ventil System ritrovano le ultime energie fisiche e mentali partendo subito forte portandosi sul 5-2. Ma la partita è equilibratissima, i parmensi non ci stanno e ribattono colpo su colpo. Sul punteggio di 8-6 si cambia campo e subito la squadra ospite ricuce lo svantaggio impattando sul 10-10. A questo punto ogni punto vale doppio, la tensione aumenta e non esistono più schemi o indicazioni tattiche ma solo la voglia di vincere, di non mollare mai, di raggiungere in ogni modo possibile la vittoria.

La Ventil System si porta ancora avanti per 12-10 per poi essere raggiunta sul 13-13. A questo punto dopo un’azione lunga, bellissima ed intensa come tante altre viste in tutta la partita e nel golden set la Ventil System si porta sul 14-13 conquistandosi il match point. Ancora un’azione all’ultimo respiro caratterizzata da grandi difese di entrambe le squadre porta al trionfo della squadra di casa che conquista l’ultimo e decisivo punto vincendo così per 15-13 conquistando per la prima volta nella sua storia la promozione in serie B.

Partono così i festeggiamenti con tutti i giocatori, lo staff tecnico e i dirigenti in campo e godersi questa meritata gioia e soddisfazione!