Indietro
lunedì 14 giugno 2021
menu
Roc'N'Dea

Diego Palladino secondo nella R3 Cup a Vallelunga

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 6 giu 2021 22:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è disputato all’Autodromo di Vallelunga il secondo round stagionale della Yamaha R3 Cup. Il Team Roc’N’Dea ha schierato come di consueto Federico Iacoi e Diego Palladino a cui si è aggiunto in veste di wildCard il greco Peristeriras.

Nella giornata del venerdì si sono svolte le prove libere in cui i piloti del Team Roc’n’Dea hanno continuato la messa appunto delle loro moto, dove si sono confermati sempre tra i piloti più veloci.

Nella classifica riepilogativa delle qualifiche che si sono svolte sabato i piloti del Team Roc’N’Dea sono stati sempre molto veloci. Diego Palladino ha conquistato la seconda casella con il tempo di 1’51.501. Federico Iacoi ha fatto segnare il crono di 1’51.866 che gli è valsa la quarta posizione. Settimo tempo in 1’52.328 per il greco Ioannis Peristeras .

Nel pomeriggio è stato il momento della gara, corsa regolarmente nelle dieci tornate previste, in una giornata soleggiata.

Buona la partenza dei piloti del Roc’n’Dea team che dalle prime tre file si mettono a lottare per le posizioni di vertice per tutta la gara. Nel gioco delle scie della volata finale ha la meglio Palladino che conquista il secondo posto sotto la bandiera a scacchi e la leadership in campionato. Sfiorano il podio Iacoi e Peristeras che hanno concluso rispettivamente quarto e quinto.

Il prossimo appuntamento per il team Roc’N’Dea sarà il 3 e 4 luglio sul tracciato di Imola mentre la Yamaha R3 Cup torna in pista il 24 e 25 luglio sul tracciato di Misano adriatico.

Yamaha R3 Cup – Autodromo Internazionale di Vallelunga
Qualifiche: 1) PIZZOLI 2) PALLADINO –– 3) ERCOLANI… 4) IACOI… 7) PERISTERAS
Gara: 1) PIZZOLI 2) PALLADINO –– 3) ERCOLANI – 4) IACOI – 5) PERISTERAS

Diego Palladino: “È stato un weekend positivo! Sono partito sin dalle prove abbastanza bene e in qualifica ho fatto il secondo tempo. In gara sono partito bene riuscendo a mantenere la seconda posizione e per tutta la gara ho lottato col gruppetto di testa. Verso la fine ho avuto qualche problema con il cambio e il primo ha preso un po’ di margine. Ho concluso la gara con un bel secondo posto che in ottica campionato è un buon risultato! Ringrazio tutte le persone che mi aiutano e il team che mi ha aiutato tantissimo come sempre!”

Federico Iacoi: “Oggi la gara è andata bene, siamo anche riusciti a fare un giro in prima posizione. Purtroppo con il gioco delle scie, non sono riuscito a sfruttarle e mi sono ritrovato quarto nella volata finale. Ringrazio tutto il team, gli sponsor ed i miei genitori che mi sostengono sempre”.

Ioannis Peristeras: “Sono molto contento. Sono partito molto bene, ho fatto una buona gara. Ho cercato di fare il mio passo andando anche in testa per qualche giro ed ho battagliato tutto il tempo per vincerla. Nell’ultimo giro finale ho perso le posizioni nella volata finale. Ringrazio il team e tutti gli sponsor”.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO