Indietro
sabato 19 giugno 2021
menu
Basket Serie D

È di nuovo derby tra Rose&Crown Villanova e Primo Miglio Stella

In foto: Fase di gioco Tigers vs Stella (foto ©Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 5 mag 2021 09:24 ~ ultimo agg. 09:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I Tigers ritornano in campo, ed è ancora derby! I Rose&Crown Villanova Tigers fanno visita questa sera, mercoledì 5 maggio (palla a due ore 21:15), alla Pol. Stella, in un incontro al vertice. Entrambe le formazioni sono appaiate a 4 punti in testa alla classifica del girone D di serie D, ma i Villanoviani con una gara in meno.

Più che alla classifica, si guarda al ritorno in campo e alla ricerca di una certa “normalità” anche nello sport, e nella pallacanestro in particolare. I Tigers si stanno allenando e hanno riabbracciato in squadra due ragazzi, i fratelli Daniele (2002) e Simone Buo (2004).

“Con Sylver Bryan (il centro di 208 cm con esperienze in serie A, in grado davvero a 40 anni di spostare ancora gli equilibri in serie D, ndr), Naccari e Campajola, la Stella è una squadra profondamente diversa da quella affrontata, con successo, 15 giorni fa – fa presente il coach dei Rose&Crown Villanova Tigers, “Pelo” Evangelisti -. Specialmente vicino a canestro, la Stella sarà molto più fisica, e parte decisamente con il favore del pronostico”.

I Tigers non scendono a Rimini per una gita, però. Sono pronti a riversare sul parquet la proverbiale grinta e voglia di giocare. “Sarà importante non accettare il loro gioco – prosegue Evangelisti -. Non attendere la difesa schierata ma correre, e questo significa stringere le maglie difensive come abbiamo fatto per due tempi all’andata. Occorrerà avere intensità per tutti e 40 minuti senza farci imbrigliare dalla zona che presumibilmente monterà la Stella”.

I Tigers riabbracciano due pedine. Il coach non nasconde la sua soddisfazione: “È bello rivedere i ragazzi in palestra, facevano parte del gruppo, siamo contenti di riabbracciarli. Ma hanno solo un allenamento dopo 45 giorni, e dal punto di vista tattico non cambia nulla. Con il totem Bryan in mezzo all’area, e il campo piccolo, dobbiamo essere aggressivi in difesa e reattivi. Di una cosa sono sicuro”.

Prego, coach? “Il pronostico è tutto per la Stella, ma noi proveremo a ‘spegnerla’. I ragazzi daranno il 110%”.

La gara sarà trasmessa in diretta sulle pagine Facebook Villanova Basket Tigers e Santarcangiolese.

Notizie correlate