Indietro
venerdì 18 giugno 2021
menu
Calcio Serie D

Corticella-Sammaurese 2-3

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 18 apr 2021 17:23 ~ ultimo agg. 20 apr 00:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CORTICELLA-SAMMAURESE 2-3

IL TABELLINO
CORTICELLA: Costantino, Busi, Marchesi, Fort, Cosner (69′ Guidi), Tonelli (19′ Nanetti (79′ Bouabre)), Salvaterra, Albonetti (68′ Ghini), Girotti, Cortesi, Giannini (74′ Grazdahni). A disp.: Minarelli, Guidi, Ghini, Pescatore, Parlanti, Benincasa, Nanetti, Bouabre, Grazhdani. All. Benuzzi.

SAMMAURESE: Maniglio, Gurini, Nicoli (54′ Patrignani), Vesi, Chiwisa (72′ Migani), Cianci, Pasquini, Scarponi, Manuzzi, Bonandi, Jassey. A disp.: Ramenghi, Palmese, Migani, Rrasa, Lombardi, Patrignani, Camara, Della Vedova, Sabba. All. Protti.

RETI: 30′ Manuzzi, 48′ Cosner, 68′ Pasquini, 71′ Bonandi, 86′ Fort.

AMMONITI: Albonetti, Pasquini, Cianci, Nanetti.

I RISULTATI DELLA 27a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Ritorna al successo la Sammaurese, che espugna 2-3 il Biavati di Corticella con una pregevole performance e riprende a macinare punti.

Primi minuti senza grosse emozioni con i giallorossi proiettati in avanti grazie alle incursioni di Jassey, Scarponi, Bonandi e Manuzzi e agli innumerevoli corner – si legge sulla pagina Facebook della Sammaurese -. La più ghiotta occasione capita al 25′ al macino di Pasquini, ma la palla esce di un soffio. Dall’altra parte i locali ci provano soprattutto di rimessa e, in particolare, tramite una botta di Giannini da sinistra, però la truppa di Protti non corre grossi pericoli.
Dopo questa fase di studio i giallorossi affondano il colpo. Il punteggio si sblocca infatti al 30′, quando Jassey si invola in velocità e pesca in area Manuzzi, che non sbaglia e fredda il portiere locale. La Sammaurese insiste, vuole chiuderla subito e Jassey sfiora il raddoppio poco dopo, trovando l’esterno della rete.

Si arriva al riposo con il vantaggio ospite, tuttavia a inizio ripresa una carambola su punizione favorisce Cosner, che al minuto numero 48 insacca il pareggio bolognese. I romagnoli non ci stanno e Pasquini decide di sfoderare un favoloso jolly, inventandosi un gol sensazionale dai 20 metri, conclusione assolutamente imparabile. È lo sprint che ci voleva: la Sammaurese accelera e decide di chiuderla, cogliendo il tris grazie a Bonandi, che di destro infila l’ennesima perla della sua carriera. Nel finale il Corticella accorcia con il colpo di testa di Fort, però la Sammaurese, vicina al poker con Manuzzi e Pasquini, non soffre e al triplice fischio può festeggiare un prezioso successo.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
VIDEO