Indietro
martedì 18 maggio 2021
menu
Tennis

Galimberti Academy: tripletta vincente nel Junior Next Gen Nord-est

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 21 mar 2021 20:02 ~ ultimo agg. 20:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La primavera porta risultati di rilievo e ulteriori soddisfazioni per gli allievi della Galimberti Tennis Academy. Una prestigiosa tripletta vincente hanno infatti conquistato i giovanissimi seguiti a Cattolica dall’ex davisman azzurro e dal suo staff nel torneo Junior Next Gen di macroarea Nord Est andato in scena sui campi del Tennis Villa Carpena Forlì, prima tappa del circuito nazionale d’elite.

Dennis Ciprian Spircu, recente vincitore del torneo Under 14 al Tennis Club Poggio Renatico tappa del circuito nazionale “Joma Junior Tour” valida per la qualificazione ai campionati italiani di categoria, ha rispettato sino in fondo il ruolo di prima testa di serie nel tabellone under 12 maschile, mentre a mettere la loro firma sulla categoria under 14 sono stati Mattia Di Bari e Sveva Azzurra Pansica.

Dopo aver esordito direttamente nei quarti regolando 6-4 6-2 Cristian Tiengo, il riminese Spircu (classe 2009, classifica federale 3.3), da questa stagione tesserato per il CT Maglie, in semifinale ha sconfitto 6-0 7-6 (2) Leonardo Trivellato, per poi completare il suo percorso netto con l’affermazione per 6-1 6-2 in finale su Mattia Cona (Tennis Club Rungg), numero 2 del seeding.

Tra gli Under 14 è stato protagonista di un brillante cammino il ravennate Mattia Di Bari, portacolori del Club La Meridiana Casinalbo (Modena), non inserito tra le teste di serie. L’allievo della Galimberti Tennis Academy al terzo turno ha rifilato un doppio “bagel” ad Alberto Maria Mami, poi dopo un turno vinto per rinuncia si è imposto in rimonta negli ottavi per 1-6 6-2 10-5 su Edoardo Pezzato, quindi nei quarti ha eliminato per 6-3 6-0 il “padrone di ​casa” Riccardo Pasi, numero 4 del seeding, in semifinale si è sbarazzato per 6-4 6-0 di Moritz Kolbe (n.16) e ha chiuso in bellezza regolando 7-6 (4) 6-3 il veneto Francesco Dresseno (n.11, Tc Noventa Vicentina).

Nell’Under 14 femminile Sveva Azzurra Pansica, giovane di Santarcangelo tesserata per la Virtus Tennis Bologna e accreditata della seconda testa di serie, ha messo in fila nei quarti Sophie Parente (n.10) per 1-6 6-3 10-4, in semifinale ha piegato per 6-4 4-6 7-5 Ludovica Ceolato, numero 3 del tabellone, e nel match clou si è imposta con il punteggio di 6-1 2-6 6-3 su Carolina Gasparini (Tc Padova), prima favorita del seeding.

“Questi importanti successi confermano la validità del lavoro a 360 gradi che stiamo portando avanti sui ragazzi più giovani della nostra Academy – sottolinea con comprensibile soddisfazione Giorgio GalimbertiLoro stannomettendoci tanto impegno e dedizione, insieme ai sacrifici delle famiglie, seguendo quelle che sono le nostre indicazioni e i frutti cominciano a vedersi. In un periodo così delicato come quello che stiamo vivendo risultati del genere infondono carica a tutti coloro che sono coinvolti nel nostro progetto e rappresentano un ulteriore stimolo a fare sempre meglio”.