Indietro
menu
Attivi in Valconca

Il cane antidroga trova la marijuana in casa: arrestata coppia di spacciatori

In foto: il materiale sequestrato
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 10 gen 2021 12:23 ~ ultimo agg. 12:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

i Carabinieri della Stazione di Saludecio hanno tratto in arresto, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, una coppia residente al confine tra Coriano e San Clemente: un operaio pregiudicato classe ’87 originario della provincia di Pavia e la sua compagna, riminese classe 93.

A condurre i militari presso l’abitazione della coppia è stata una rapida indagine effettuata a seguito della segnalazione all’autorità prefettizia di alcuni assuntori saludecesi, sorpresi durante i controlli del territorio con piccole dosi di marijuana. Per gli investigatori è stato importante ricostruire ed analizzare i contatti degli assuntori per arrivare al loro “conoscente” comune ed individuare lo spacciatore.

Dopo alcuni giorni di osservazione, i carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione con l’unità cinofila della Polizia Locale Intercomunale di Riccione. Dopo le prime resistenze da parte della coppia ad aprire la porta, i militari hanno perquisito l’abitazione guidati dall’agente a quattro zampe fino a rinvenire alcuni sacchetti contenenti circa 70 grammi di marijuana e tutto l’occorrente per la pesatura ed il confezionamento dello stupefacente.

Dopo l’arresto la coppia è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo, previsto per la mattina di lunedì.