Indietro
menu
Il Pm10 resta alto

Smog, cessano le misure emergenziali. Rimini salva per un soffio

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 16 nov 2020 14:31 ~ ultimo agg. 14:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Dopo il bollettino ARPAE di oggi, con il quale non si riscontrano più le condizioni necessarie all’attivazione dell’allerta, da martedì cessano nel comune di Rimini le misure emergenziali attivate giovedì scorso per i ripetuti sforamenti. La serie si è interrotta venerdì, ma per un soffio: il Pm10 si è fermato a 50 microgrammi per metro cubo (lo sforamento scatta a 51) per poi risalire a 91 sabato e 75 domenica. Negli ultimi due giorni tutti i capoluoghi emiliano-romagnoli  hanno superato il limite. Il prossimo bollettino è previsto per giovedì 19 novembre.
Il testo integrale dell’Ordinanza Sindacale, contenente anche le tipologie di autoveicoli ai quali non si applicano le limitazioni alla circolazione, i veicoli oggetto di deroga, nonché i tratti di strada esclusi dalle limitazioni, è pubblicata sui seguenti siti internet: www.comune.rimini.it o www.liberiamolaria.it.

 

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
l'annuncio del presidente Bonaccini

Test vaccini Oxford-AstraZeneca a Bologna e e Modena

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione