Indietro
martedì 24 novembre 2020
menu
Allerta di Protezione Civile

L'alta pressione abdica. In arrivo maltempo e freddo

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 19 nov 2020 21:05 ~ ultimo agg. 20 nov 12:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

la Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha attivato per venerdì un’allerta relativa a vento e stato del mare.

Una rapida perturbazione – si legge nel bollettino – attraverserà venerdì 20 novembre il territorio dell’Emilia-Romagna, portando condizioni di moderata instabilità e spezzando il campo di alta pressione che aveva regalato un susseguirsi di giornate serene.

Fin dal mattino la giornata vedrà piogge sparse su tutto il territorio regionale, con possibili locali rovesci, in particolare sulle aree appenniniche. I quantitativi previsti (max 10-20 mm sui crinali) non determinano condizioni di criticità idraulica.
L’Allerta Arancione riguarda il vento sostenuto, da nord-nord-est, sui rilievi di crinale, sulla costa adriatica e sul mare, con associate raffiche di vento con valori sino a burrasca forte. Sul litorale acceso anche il codice di Allerta Giallo per lo stato del mare: il moto ondoso è previsto in rapido aumento sino a divenire agitato al largo. In serata è annunciato l’arrivo di aria fredda, che determinerà un deciso calo delle temperature, ma le precipitazioni si esauriranno.

Le previsioni di Roberto Nanni

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
VIDEO