Indietro
menu
Ambiente Bellaria Igea Marina

A Bellaria nuove telecamere contro l'abbandono irregolare di rifiuti

In foto: un intervento di Kronos (repertorio)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 16 nov 2020 14:09 ~ ultimo agg. 14:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
L’Amministrazione Comunale di Bellaria Igea Marina annuncia la prossima installazione di fotocamere di nuova generazione per contrastare l’abbandono irregolare dei rifiuti e individuare i responsabili, che saranno collocate in prossimità delle isole ecologiche.
Sono un totale di quattordici, per il momento, le aree poste sotto monitoraggio da parte dell’Amministrazione, i cui spazi soggetti a sorveglianza saranno segnalati secondo disposizioni di legge. Sono in corso le valutazioni tecnico logistiche, di concerto con Hera ed il Comando di Polizia Locale, per riorganizzare le isole ecologiche in maniera compatibile rispetto alle nuove esigenze; seguirà, in tempi brevi, l’installazione della strumentazione.
Le telecamere saranno impiegate a rotazione nei diversi punti considerati sensibili, sottolineando come si tratti di un’attività già richiesta al gestore del servizio e concordata nel novembre 2019. Attività il cui avvio era previsto per l’estate 2020, slittato poi per le ovvie ragioni tecnico amministrative legate all’emergenza sanitaria, che ne hanno rallentato l’iter.

L’abbandono abusivo di rifiuti è un reato ed è soggetto anche ai controlli in cui l’Amministrazione si avvale della collaborazione dell’Associazione Nazionale Accademia Kronos. Per i trasgressori, compresi quelli che saranno colti in fallo dall’azione delle telecamere, è prevista una multa da 104 euro.

Notizie correlate