Indietro
menu
Attivi da lunedì

Tamponi: un nuovo drive through a Rimini e un punto a Novafeltria

In foto: l'allestimento al Colosseo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 29 ott 2020 15:46 ~ ultimo agg. 30 ott 08:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per rispondere al delicato aspetto della gestione dei tamponi, nelle ultime settimane in forte crescita in Regione in provincia di Rimini, l’Ausl ha previsto un nuovo drive trough per distribuire meglio l’attività dei tamponi e diminuire le file che si sono verificate in quello all’ospedale “Infermi” di Rimini, sulla salita dell’ex Pronto Soccorso.

E’ in corso di attivazione presso la sede amministrativa di Rimini dell’Ausl al Colosseo di via Coriano 38 e sarà operativo da lunedì prossimo, dedicato in particolare ai tamponi di ambito scolastico. Così come per quello aperto presso l’ospedale, l’accesso sarà per appuntamento, mentre non è previsto l’accesso diretto perché si hanno sintomi, come invece purtroppo è capitato abbastanza di frequente nei giorni scorsi. Coloro che sono invitati ad eseguire il tampone riceveranno data e fascia oraria in cui presentarsi, oltre a tutte le relative istruzioni tecniche.

Una ulteriore postazione per l’esecuzione dei tamponi è inoltre in corso di attivazione in un ambulatorio dedicato, all’interno dell’ospedale “Sacra Famiglia” di Novafeltria. Anch’esso sarà per appuntamento, a partire da lunedì, e non ad accesso diretto, ed è mirato ad agevolare l’esecuzione dei tamponi soprattutto per i residenti nelle zone più lontane dell’Alta Valmarecchia. Sempre a questo fine per il territorio dell’Alta Valmarecchia è in corso di attivazione un’attività di effettuazione di tamponi a domicilio. Si sta inoltre valutando eventuali ulteriori installazioni sul territorio provinciale.