Indietro
mercoledì 21 ottobre 2020
menu
Camp. sammarinese

Futsal, campionato: lunedì il debutto di Virtus e San Giovanni

In foto: (Foto ©FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 4 ott 2020 18:20 ~ ultimo agg. 20:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Secondo appuntamento di campionato per le squadre di futsal di San Marino prima dell’inizio della coppa – da quest’anno Titano Futsal Cup – previsto a metà della settimana prossima. Due gli esordi stagionali fra gli incroci di domani: quelli di Virtus e San Giovanni, rimaste a riposo nella giornata inaugurale ma pronte a giocarsi le proprie carte in una annata che tanto a Borgo Maggiore quanto ad Acquaviva si augurano essere più positiva rispetto a quelle recenti.

I neroverdi apriranno il programma del campo di Domagnano – eccezionalmente tornato ad ospitare le sfide del futsal sammarinese stanti i lavori all’impianto di Acquaviva – incrociando gli scarpini con quel Pennarossa in cerca del secondo successo su due dopo il largo 7-1 imposto alla Libertas. Il San Giovanni, invece, sarà di scena a Fiorentino, dove ad attenderlo troverà il Domagnano, a sua volta intenzionato a mantenersi a punteggio pieno dopo il 3-0 con cui i Lupi, lunedì scorso, hanno regolato il Faetano.

A proposito di squadre vincenti all’esordio, La Fiorita cerca il secondo hurrà consecutivo proprio a spese del Faetano, sfida sempre particolarmente sentita sulle due sponde del fiume Marano. Si giocherà anche in questo caso a Domagnano. Secondo incrocio consecutivo con le squadre di Fiorentino per la Juvenes-Dogana, che dopo aver ceduto nel finale alla squadra che porta il nome del Castello, se la dovrà vedere domani con il Tre Fiori, reduce dai tre punti strappati al Murata in un duello che potrebbe facilmente riproporsi anche nelle fasi più avanzate del torneo.

Il Murata, dal canto suo, dovrà attendere per cancellare lo zero alla casella punti fatti, dato che domani osserverà il riposo proprio come i cugini del Tre Penne. Questi ultimi sono partiti impattando 2-2 con quel Cosmos che domani cercherà continuità di rendimento nell’incrocio con la Folgore, partita male con La Fiorita e quindi, dal canto suo, presumibilmente affamata di immediato riscatto. Il derby si giocherà a Dogana proprio come Tre Fiori-Juvenes-Dogana.

FSGC Ufficio Stampa

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
di Redazione