Indietro
menu
Improvviso peggioramento

Don Giorgio degli Angeli Custodi trasferito in terapia intensiva

di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 6 ott 2020 21:25 ~ ultimo agg. 7 ott 17:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo alcuni giorni in cui le sue condizioni sono state stabili oggi si è registrato un improvviso peggioramento del quadro clinico di don Giorgio Dell’Ospedale e i medici hanno deciso di trasferirlo dal reparto infettivi alla terapia intensiva dell’ospedale Infermi di Rimini. Il parroco dei SS. Angeli Custodi è ricoverato da venerdì scorso dopo essere risultato positivo al coronavirus.

Il nostro carissimo don Giorgio Dell’Ospedale – spiega il vicario generale don Maurizio Fabbrigià ricoverato all’ospedale di Rimini in reparto infettivi in quanto risultato positivo al covid, ha subito oggi un improvviso peggioramento delle condizioni respiratorie ed è stato ricoverato in terapia intensiva.
Portiamolo nella nostra preghiera, perche il Signore gli dia forza e serenità e possa ritornare presto alla sua comunità“.

Notizie correlate
di Redazione