Indietro
menu
Niente quarantena

Maestra positiva, tampone per alunni, docenti e personale. Ausl: rischio basso

In foto: l'ingresso della scuola
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 18 set 2020 13:53 ~ ultimo agg. 19 set 12:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In una scuola elementare di Rimini scatta il protocollo per un’insegnante positiva al covid-19. Si tratta di una maestra di prima elementare della Primaria Alba Adriatica a Bellariva di Rimini che ha ricevuto oggi l’esito del tampone per un contact tracing extrascolastico. Immediata l’inchiesta epidemiologica da parte dell’Ausl Romagna e l’attivazione del protocollo di sicurezza scolastico anticontagio. Personale dell’Igiene pubblica ha effettuato un sopralluogo nella scuola, verificando – sottolinea l’Ausl – un rigorosissimo rispetto delle disposizioni finalizzate ad evitare contagi. Non sono stati individuati in ambito scolastico contatti stretti con l’insegnante, ne tra gli alunni ne tra il resto del personale scolastico: l’azienda sanitaria non ha disposto quindi la chiusura delle due classi prime interessate e neppure la quarantena di alunni e docenti. In ottica cautelativa è stata però proposta l’esecuzione del tampone ai piccoli studenti, agli insegnanti e al personale Ata impiegato nelle due classi. Questi soggetti saranno quindi contattati dal Dipartimento di Sanità Pubblica.

L’Ausl, in attesa dell’esito del tampone, raccomanda il rigoroso rispetto delle misure di sicurezza (mascherina, distanziamento e lavaggio delle mani) e invita ad evitare la frequenza di gruppi e attività sportive o ricreative. Da evitare anche il contatto con persone fragili.

La scuola Alba Adriatica, seggio elettorale, resterà comunque chiusa fino a martedì in occasione del Referendum.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani