Indietro
menu
Linus e colleghi

Linus in bici a Riccione da via Massena per l'estate di Deejay

In foto: il gruppo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 2 ago 2020 16:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Da Milano a Riccione in bicicletta celebrando la Via Emilia. L’idea è di Linus, che ha chiuso per le ferie di agosto gli studi di Radio Deejay in via Massena per trasferirsi a Riccione con una “pazza” pedalata di quasi 380 km da compiersi in due tappe.
Partenza ieri da Milano alle sei di mattina per il primo tratto fino a Piazza Grande di Modena e pernottamento in una struttura di Formigine. Stamane ripartenza da Modena. Il gruppo indossa la maglietta di #inEmiliaRomagna Cycling Team, la squadra ciclistica dei giovani “web ambassador” dell’Emilia Romagna. Poi, dopo altri 170 chilometri di pedalate, il previsto arrivo in Romagna, a Riccione. Il team è composto da Linus assieme a dieci amici e colleghi della Radio, con un van al seguito per ogni necessità.
Abbiamo voluto sfidare anche il caldo per compiere questa piccola grande impresa che in futuro potrebbe ripetersi – commenta Linus -. Tutto è nato dopo una cena goliardica con gli amici ciclisti del Team #BikeLikeaDeejay con i quali condivido tanti week-end in bici durante l’anno, spesso anche in Romagna. Primo obiettivo arrivare a destinazione, secondo divertirsi, anche facendo numerose tappe intermedie di ristoro sulla Via Emilia dove si incontrano bellissime città d’arte“.
A fare da guida per un lungo tratto del percorso è stato l’ex professionista modenese degli anni ottanta Silvano Riccò (terzo alla Milano-San Remo nel 1985).
Notizie correlate
di Redazione   
FOTO