Indietro
menu
La cerimonia in spiaggia

Una dedica per la bandiera blu a Misano. Il sindaco ricorda la 'Pasqui'

In foto: la bandiera blu issata a Misano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 18 lug 2020 15:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Turisti, autorità militari, la giunta comunale al completo e tanti cittadini hanno assistito alla cerimonia che ha visto issare sul pennone in spiaggia a piazzale Roma a Misano la Bandiera Blu che segnala la qualità delle acque.

La Bandiera Blu – ha detto il sindaco Fabrizio Piccionicertifica da oltre 30 anni l’impegno che questo comune pone al tema della qualità e sicurezza della balneazione. Operiamo nel solco di scelte lungimiranti compiute dall’Amministrazione nei decenni scorsi con lo sdoppio della rete fognaria che ha sempre garantito una vacanza di qualità ai nostri ospiti”.

Il primo cittadino ha poi voluto ricordare la prematura scomparsa di Pasquina Pala, Presidente del Consorzio Operatori di Spiaggia di Misano Adriatico e vicepresidente della Fondazione aMisano.

Lei sarebbe stata qui con noi – ha detto –, come sempre. Di solito la Bandiera Blu non è accompagnata da una dedica, ma io credo oggi sia giusto farlo perché la ‘Pasqui’ ha sempre voluto che l’Amministrazione si impegnasse per ottenerla. La Bandiera Blu quindi è per lei”.