Indietro
menu
Nel gazebo a Rimini

No al parco eolico. La Lega raccoglie firme

In foto: Lega
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 4 lug 2020 08:36 ~ ultimo agg. 08:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Oggi, sabato 4 luglio, al gazebo della Lega in piazza tre Martiri a Rimini si raccoglieranno le firme di chi è contrario alla realizzazione di una centrale eolica. Lo fa sapere Oscar Fabbri, esponente della Lega Riminese. Un progetto, spiega Fabbri, che “comprometterebbe l’appeal turistico della costiera riminese. Il mare e il turismo sono la nostra ricchezza. Un parco eolico in bella vista di fronte alla nostra città non potrebbe che avere un impatto negativo. A subirne gli effetti, poi, potrebbero essere anche la navigazione e la pesca. Noi crediamo, insomma, che i costi, non solo economici, supererebbero di gran lunga i benefici ancora tutti da definire”.