Indietro
menu
in viale ceccarini

Emergenza baby gang: turisti rapinati con il taser

In foto: i carabinieri durante alcuni controlli nel centro di Riccione
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 15 lug 2020 13:24 ~ ultimo agg. 16 lug 15:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un’altra rapina sempre ad opera di giovani magrebini. Non si sa ancora se il quartetto che nella tarda serata di ieri ha aggredito in viale Ceccarini tre 20enni sia lo stesso che ha colpito anche nelle scorse settimane, ma a Riccione come a Rimini è emergenza baby gang.

I tre turisti di Varese rapinati hanno raccontato ai carabinieri di Riccione di essere stati circondati all’improvviso nel bel mezzo di viale Ceccarini, intorno alle 23.30, da quattro nordafricani che li hanno minacciati con quello che ai loro occhi è sembrato un taser. Spaventati, i giovani varesini non hanno opposto resistenza e hanno consegnato alla baby gang i contanti, circa 30 euro. Ottenuto quello che volevano, i quattro magrebini si sono dileguati a piedi nei vialetti vicini. I militari dell’Arma hanno perlustrato il centro e le zone limitrofe alla ricerca dei responsabili, abilissimi però a far perdere ogni traccia come in altre occasioni.