Indietro
menu
Per chi non ha ancora pagato

Sanzioni pre Covid. Start Romagna concede "conciliazione rapida"

In foto: L'ufficio Start in stazione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 5 giu 2020 12:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In merito alle sanzioni erogate nel periodo precedente il lockdown per Covid-19 e non ancora pagate, Start Romagna Romagna invita chi è stato sanzionato a regolarizzare la propria posizione usufruendo di una “conciliazione rapida”.

Gli utenti in ritardo con il pagamento – spiega Start – avranno l’opportunità di fruire di un ricalcolo della scadenza, che terrà conto della sospensione dei termini previsti dal Decreto Cura Italia e dal Decreto Liquidità e del periodo durante il quale si è verificata una concreta difficoltà di procedere al pagamento. Con la conciliazione rapida, inoltre, potranno usufruire di una finestra temporanea per il pagamento dell’importo in forma ridotta.

Tutti coloro che devono saldare sanzioni amministrative possono verificare questa possibilità temporanea recandosi in tempi brevi presso gli sportelli START Romagna per fruire della temporanea finestra di agevolazione. Chi fosse impossibilitato a raggiungere gli sportelli START Romagna può contattare l’azienda (Info: sanzioni@startromagna.it) per definire termini e importi che potranno essere pagati con bollettino postale.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
di Simona Mulazzani
Interventi del doc Garulli e della sua equipe

La chirurgia riminese eccellenza internazionale

di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini