Indietro
menu
Il sindaco convoca la Consulta

Dragaggio del porto canale a Riccione, lavori verso il completamento

In foto: la draga
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 13 giu 2020 15:10 ~ ultimo agg. 15:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nei prossimi giorni i lavori di dragaggio del porto di Riccione saranno conclusi e questo pomeriggio, il sindaco di Riccione, Renata Tosi, incontrerà la Consulta del Porto. “L’impegno del Comune di Riccione, Ufficio Lavori Pubblici e Demanio è stato molto intenso – dice il sindaco Tosi – perché è stato predisposto un piano triennale dei dragaggi 2019-20-21 ed è la prima volta in assoluto che si procede con una programmazione sulla base di tre anni per questo tipo di interventi. Anche dal punto di vista finanziario si tratta di un impegno rilevante”.

Il costo complessivo del programma è di 737 mila euro su cui è stato chiesto ed ottenuto un contributo di 365 mila euro nell’ambito delle previsioni della L.r 19/76 s.m.s, il resto è finanziato dal Comune di Riccione.

In vista della chiusura dei lavori la prossima settimana, il sindaco chiede alla Consulta del Porto di essere presente insieme con l’amministrazione “anche in quello che è il controllo del lavoro nel porto canale al fine di verificare che sia stato fatto tutto correttamente. Il fine è comune cioè rendere agile e fruibile il porto da parte di tutti, pescatori, diportisti, amanti del mare e della vela”.

Notizie correlate
di Redazione