Indietro
menu
inseguimento a San Giuliano

Trovato nascondiglio spacciatore, ma delle droga solo poche tracce

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 14 mag 2020 18:07 ~ ultimo agg. 19:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Domenica era stato inseguito per le vie di San Giuliano a Rimini e arrestato dalla Squadra Mobile, ora è stato trovato anche il nascondiglio dove lo spacciatore teneva la droga, ma dello stupefacente, purtroppo, sono state rinvenute solo poche tracce. Il 24enne, di origine ucraina, era da tempo tenuto sotto controllo dagli agenti e dalle indagini era emerso che potesse detenere un ingente quantitativo di droga.

E così domenica scorsa i poliziotti lo hanno pedinato, mentre stava camminando portando con se un trolley. Vistosi braccato, il ventiquattrenne era fuggito e dopo un breve inseguimento per fermarlo uno degli agenti aveva esploso un colpo in aria a scopo intimidatorio. All’interno del trolley gli agenti della sezione Antidroga avevano trovato circa 10 g di hashish, un bilancino ed una bilancia digitale di precisione, numerosi sacchetti di cellophane per alimenti ed una macchina sottovuoto portatile. A casa aveva 2.600 €  e il telecomando di apertura di un cancello che ha portati gli agenti ad un garage rivelatosi il nascondiglio. Qui sono stati trovati 94 g di marijuana e 28 buste di plastica della capienza di circa un chilo, ma all’interno c’erano solo residui di droga.

L’arresto del 24enne è stato convalidato e si trova ora ai domiciliari.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO