Indietro
menu
Ecco cosa prevede

Pubblicata l'ordinanza balneare regionale

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 23 mag 2020 17:07 ~ ultimo agg. 17:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata pubblicata venerdì, proprio alla vigilia dell’avvio della stagione, l’ordinanza balneare 2020 della Regione Emilia Romagna. Ogni comune ora redigerà la propria nel rispetto del documento. La stagione balneare, si legge, proseguirà fino al 25 ottobre mentre l’attività balneare (che prevede l’operatività del servizio di salvamento) scatterà dal 13 giugno e proseguirà fino al 13 settembre.

La Regione conferma che la superficie minima ad ombrellone è di 12 metri quadri a paletto. Il comune di Rimini però ha già fatto sapere che amplierà lo spazio a 18 metri quadri.

Il divieto di assembramento e il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro (ad eccezione dei membri del medesimo nucleo familiare o soggetti che pernottino nella medesima stanza) deve essere rispettato anche in acqua e il rispetto di norme e direttive è una precisa responsabilità individuale da parte dei fruitori delle spiagge e dei clienti degli stabilimenti balneari. Agli operatori si chiede di assicurare adeguata informazione con cartelli plurilingue o depliants informativi.

Ecco il documento

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna