Indietro
menu
solo lunedì 18 la ripartenza

Estetista lavorava nonostante i divieti. Sanzionata anche la cliente

In foto: dal web
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 15 mag 2020 13:44 ~ ultimo agg. 22:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Non le è servito lavorare con la saracinesca abbassata per evitare la multa. La Polizia locale di Rimini, su segnalazione, è intervenuta nel salone di una estetista nella zona del Villaggio Azzurro e ha sorpreso la donna mentre era con una cliente. Entrambe sono state sanzionate. L’apertura per questo tipo di attività è prevista solo da lunedì prossimo. Gli agenti la hanno anche segnalata allo Sportello unico per le attività produttive, alla Guardia di Finanza ed anche alla Prefettura di Rimini, per eventuali altri provvedimenti.

E’ stata la prima segnalazione ricevuta – dicono dal Comando della Polizia Locale – da quando sono diventati operativi i provvedimenti normativi per il contrasto alla proliferazione del coronavirus.” Dalla fine del mese di marzo a oggi sono state 11.881 le attività commerciali controllate con 45 verbali emessi

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO