Indietro
menu
L'appello del consigliere

Montevecchi (Lega): permettere manutenzione in spiaggia e hotel

In foto: il consigliere riminese Matteo Montevecchi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 apr 2020 17:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche nella Provincia di Rimini è giunto il momento di permettere i lavori di manutenzione agli stabilimenti balneari e agli alberghi“.  A dirlo è il consigliere regionale della Lega Matteo Montevecchi ricordando che in altre località di vacanza gli interventi sono già partiti. Montevecchi si rivolge poi a Bonaccini, chiedendogli “di farsi promotore, presso la Conferenza Stato-Regioni, delle richieste portate avanti dalla Lega a livello nazionale dai nostri parlamentari, a partire dalla sospensione del pagamento del canone demaniale per le imprese balneari, estensione dell’Iva agevolata al 10% per la vendita dei pacchetti turistici e per i servizi inerenti agli stabilimenti balneari, la reintroduzione dei voucher per i lavoratori stagionali, lo stop alla direttiva Bolkenstein per gli stabilimenti balneari, buoni vacanza da poter spendere presso destinazioni italiane di un importo pari a 1000 euro a famiglia sul quale potrebbe intervenire anche la nostra Regione, fino ad arrivare all’istituzione di un fondo straordinario di sostegno al mancato reddito per tutte le imprese che operano nel comparto turistico”.